QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’aggiornamento della nuova generazione di Elder Scrolls Online è stato ritardato di una settimana

Bethesda ha annunciato che l’aggiornamento di prossima generazione per Elder Scrolls Online verrà rilasciato entro una settimana.

Lo sviluppatore lo ha fatto in uno Post sul blog. The Elder Scrolls Online: Console Enhanced era previsto per l’8 giugno, ma ora verrà rilasciato il 15 giugno.

Bethesda osserva che il lancio della prossima generazione è stato ritardato per precauzione. Secondo l’azienda, l’aggiornamento non dovrebbe apparire contemporaneamente all’aggiornamento 30 (Blackwood). Quando è successo non sono riuscito a concentrarmi abbastanza su entrambi gli aggiornamenti.

The Elder Scrolls Online avrà un’espansione sotto forma di Blackwood l’8 giugno mentre i giocatori si recheranno a Oblivion. Tuttavia, la storia si svolge ottocento anni prima degli eventi di The Elder Scrolls 4: Oblivion. Nel Nuovo Territorio, i giocatori di MMO devono scoprire cosa farà il cattivo Mehunes Dagon e perché Longhouse Emperors ha fatto un accordo con Devil.

Le versioni delle serie PS5 e Xbox funzionano a 60 frame al secondo in modalità Performance. Tuttavia, esiste anche una modalità Fidelity, con il gioco in esecuzione a 30 fotogrammi al secondo e risoluzione 4K. Inoltre, i giocatori possono vedere più dettagli in lontananza, anche i tempi di caricamento sono notevolmente migliorati e vengono apportati tutti i tipi di miglioramenti grafici.

Come annunciato in precedenza, i possessori delle versioni PS4 o Xbox One di mmorpg possono scaricare gratuitamente la nuova versione.

READ  Diablo II: Dev rivive dopo le accuse di Activision Blizzard