QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’aglio italiano di Vogira è ben fornito, ma le vendite sono in calo

Non ci sono veri e propri ostacoli alla vendita dell’aglio in Italia, in particolare dell’aglio di Vogiera con identità geografica protetta, ma un ponte per dire che le vendite stanno andando a gonfie vele. “C’è poca eccitazione nel mercato”, affermano Etor Navarra e Alessandro Evangelisti dell’azienda italiana di coltivazione Le Aie. “L’aglio viene venduto, ma la domanda è in ritardo. Il picco del blocco nel 2020, quando tutti si sono precipitati a conservare il prodotto, era passato”.

Pur non lamentandosi della situazione attuale, i due titolari non hanno potuto fare a meno di confrontarla con gli ultimi anni: “Nelle prime settimane di gennaio si è verificata una stagnazione nel settore dei consumi e della ristorazione, che non è ancora completa. Efficienza. Efficienza non aiuterà il settore. L’inflazione è leggermente indietro rispetto alla spesa dei consumatori”.

“L’aglio di Voghiera IGP è ben fornito e, se le vendite continuano ora, avremo abbastanza prodotti per consegnare i prodotti all’inizio della prossima stagione”.

Ettore Navarra e Alessandro Evangelista durante la vendemmia 2021

Il prossimo raccolto è più preoccupante in termini di costi di produzione rispetto alla stagione precedente. “Attualmente stiamo assistendo a un forte aumento del prezzo dei materiali di imballaggio per reti e scatole. Il prezzo delle reti è aumentato del 30%, il costo del cartone è raddoppiato. I costi di coltivazione e essiccazione rimarranno gli stessi nel 2021. Valori normali per il prossimo raccolto sono raddoppiati e triplicati, seguiti dai prezzi di luce e gas. .Dobbiamo tenerne conto quando stabiliamo i prezzi per il 2022/23”.

Quanto alla coltivazione italiana, i numeri parlano chiaro: “L’Italia produce circa il 50% della libbra che consuma. Da febbraio la maggior parte dei prodotti sono esteri, principalmente spagnoli. Se i mercati vogliono offrire prodotti italiani, lo faranno. Dobbiamo rivolgersi ad aziende come la nostra che possono fornire aglio con una garanzia”, concludono Evangelist e Navarra.

READ  Zero Immobile: 'Italia pronta per l'Europeo' - Raimundo

Per maggiori informazioni:
Associazione Agricola Aie
Attraverso la provincia, 15/p
44019 Valore di Voghiera (FE) – Italia
Telefono: +39 348 3108975
ettore@leaie.com
www.leaie.com