QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’aiutante Britney Spears ha attaccato padre Jimmy: “Tutto ciò che vuole è riabilitare il suo nome” | spettacolo

FamosoJodi Montgomery, 53 anni, co-curatrice di Britney Spears (39), ha aggredito il padre del cantante. Secondo Montgomery, Jamie Spears, 69 anni, ha chiesto di indagare sul dipartimento solo perché voleva che il suo nome fosse scagionato dopo che sua figlia gli ha lanciato una serie di accuse durante la sua emotiva testimonianza in tribunale.




Britney Spears ha detto nella sua testimonianza emotiva, tra le altre cose, che suo padre l’ha costretta a continuare a lavorare. “Se non vado alle riunioni o non lavoro dalle otto del mattino fino alle sei di sera – dieci ore al giorno, sette giorni alla settimana, nessun giorno libero – non mi sarà permesso di vedere i miei figli o il mio amico, “, ha detto il cantante.

Nel frattempo, Jamie Spears è impegnato a difendersi dai commenti di sua figlia, ma secondo Judy Montgomery, la coordinatrice del cantante, il padre della Spears lo fa solo per interesse personale. Sembra chiaro che “tutto ciò che vuole è ripulire il suo nome”. Ha anche chiesto alla corte di non dare alcuna importanza alle sue dichiarazioni e di non credergli.

Schema, tra gli altri, di Samuel Ingham, ex avvocato di Britney Spears (in alto a sinistra) e del suo curatore Jodi Montgomery (in alto al centro). Entrambe le parti erano fisicamente presenti durante la precedente udienza. © AFP

Montgomery vuole anche che Britney Spears riacquisti la sua libertà. Secondo alcune indiscrezioni, starebbe attualmente lavorando a un piano con i medici del cantante. Questo cosiddetto “piano di cura” dovrebbe garantire che il regno del padre di Britney finisca finalmente dopo tutti questi anni.

Inoltre, ci sono altre buone notizie per Britney. La cantante ora può scegliere il suo avvocato. In precedenza, era trapelata la notizia che aveva chiesto aiuto all’avvocato Matthew Rosengart. Quest’ultimo ora ha anche accettato di aiutarla. Una nuova udienza nel caso Britney si svolgerà oggi alle 13:30 ora locale a Los Angeles (22:30 ora belga). Apparirà anche lo stesso Rosengart che chiederà a un giudice il permesso di nominarlo formalmente nuovo avvocato del cantante.

Leggi anche:

Il nuovo movimento libero di Britney vuole risposte dal Congresso degli Stati Uniti

Dopo il licenziamento di Sam Ingham: Britney Spears avrebbe trovato un nuovo avvocato

Britney l’ha salvata dalle grinfie di suo padre, ma dov’è Lynne Spears ora che sua figlia ha così tanto bisogno di lei? (+)

READ  LEGO lancia "Friends" Edition, specialmente per i fan sfegatati della serie | Comfort