QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Lancio di Genk MobieTrain in Francia e Italia – Notizie

Dopo il lancio di MobieTrain Spagna nel gennaio di quest’anno, Genk HR Technology continua la sua espansione internazionale. Verrà avviato in pratica in Francia e aprirà anche un ufficio in Italia.

MobieTrain si concentra sul microlearning mobile e ha clienti tra cui Decathlon, Proximus e Deloitte. Attraverso l’utilizzo dell’azienda, i dipendenti possono svilupparsi in un “modo motivante e intuitivo” in qualsiasi momento. L’applicazione funziona da cinque a dieci minuti con volumi brevi e viene utilizzata principalmente su dispositivi mobili. Gli utenti possono utilizzare l’app microLearning per migliorare le vendite o l’esperienza del cliente, differenziare l’offerta di formazione o supportare i cambiamenti all’interno dell’organizzazione.

Moda

MobieTrain sta guadagnando rapidamente quote di mercato e reclutando sempre più persone in Spagna. Ad esempio, il team di vendita virtuale di Madrid è ora pronto ad anticipare il mercato francofono in Belgio, Francia e Svizzera. Allo stesso tempo, MobieTrain sta lanciando un nuovo team in Italia. Inizialmente, si è concentrato inizialmente sul forte mercato al dettaglio, ma guarda anche al settore della moda, un mercato che l’azienda già conosce grazie a clienti come diesel e furgoni.

Inoltre, MobieTrain vede anche opportunità di business nel settore dell’ospitalità e della ristorazione. In Italia, ad esempio, l’azienda vede un grande bisogno di formazione semplice ma mirata tra ristoratori e albergatori. Con la ripresa del settore turistico del paese dopo due anni di Govt-19, è necessario aggiornare le conoscenze e le capacità imprenditoriali dei dipendenti del settore.

MobieTrain è stata fondata nel 2015 dal CEO Guy Van Neck e dai co-fondatori Mireille van Hemert-Schelling e Willi Van Boven. L’azienda impiega attualmente circa 40 persone.

MobieTrain si concentra sul microlearning mobile e ha clienti tra cui Decathlon, Proximus e Deloitte. Attraverso l’utilizzo dell’azienda, i dipendenti possono svilupparsi in un “modo motivante e intuitivo” in qualsiasi momento. L’applicazione funziona da cinque a dieci minuti con volumi brevi e viene utilizzata principalmente su dispositivi mobili. Gli utenti possono utilizzare il processore microLearning per migliorare le vendite o l’esperienza del cliente, diversificare l’offerta di formazione o supportare i cambiamenti all’interno dell’organizzazione. MobieTrain sta guadagnando rapidamente quote di mercato e reclutando sempre più persone in Spagna. Ad esempio, il team di vendita virtuale di Madrid è ora pronto ad anticipare il mercato francofono in Belgio, Francia e Svizzera. Allo stesso tempo, MobieTrain sta lanciando un nuovo team in Italia. Inizialmente si rivolgeva a un forte mercato al dettaglio, ma guarda anche al settore della moda, un mercato che l’azienda già conosce grazie a clienti come diesel e furgoni. Inoltre, MobieTrain vede opportunità di business anche nell’ospitalità e nella ristorazione. In Italia, ad esempio, l’azienda vede un grande bisogno di formazione semplice ma mirata tra ristoratori e albergatori. Dopo due anni di Govt-19, ora che il settore turistico del Paese sta riprendendo, sembra che le conoscenze e le capacità imprenditoriali dei dipendenti di quel settore debbano essere aggiornate. MobieTrain è stata fondata nel 2015 dal CEO Guy Van Neck. Mirel, co-fondatori di Hemmert-Schelling e Willie von Bowen. L’azienda impiega attualmente circa 40 persone.

READ  In Italia era prevista una massiccia opposizione alla certificazione Corona, ma è stata tranquilla