QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’associazione allevatori si espande come pioniere nel baby leave nel sud Italia

L’Associazione Produttori Italiani di Altamura accoglie al suo interno l’Azienda agricola Unifruit Condoluci 1960. L’azienda si trova a Metaponto (Basilicata) ed è specializzata nella coltivazione di meloni, fragole, agrumi e ortaggi.

Fragola 1960 di Unifruit Condoluci (Foto di Obi Altamura)

Alfonso Altamura: “Quando è stata fondata OP Altamura, l’obiettivo era rafforzare il nostro core business e riunire le aziende orticole italiane più innovative ed efficienti. Ecco perché siamo felici di accogliere un’azienda come Unifruit Condoluci 1960. Un’azienda che si distingue per la sua capacità di coltivare prodotti di alta qualità, nel rispetto delle normative e dell’ambiente.”

Con il nuovo socio, l’associazione degli agricoltori aggiunge 250 ettari alla superficie coltivata.


250 ha di Unifruit Condoluci 1960 (foto da Op Altamura)

Attualmente, OP Altamura è una raccolta di 25 aziende. “Da un punto di vista strategico, l’aumento delle adesioni non cambierà le dinamiche aziendali oi nostri mercati. Significa l’ampliamento della gamma di prodotti, che andrà incontro a tutti i mercati che ne hanno bisogno. Tutti i prodotti sono venduti dall’associazione dei produttori. Creare anche linee specifiche in futuro, ma al momento non è la nostra priorità”.


Angelo Condalucci (foto di Ob Altamura)

Meloni
L’Azienda agricola Unifruit Condoluci 1960 coltiva su 250 ettari meloni gialli a marchio Rillo (registrati quest’anno) e altri prodotti come fragole, agrumi e ortaggi. Di questi, 150 ettari sono destinati ai meloni gialli. Tutti i prodotti sono molto richiesti nei mercati internazionali e in Italia.

“Siamo orgogliosi di far parte di OP Altamura. I nostri prodotti sono sul mercato da tempo, ma solo negli ultimi 5-6 anni ci siamo specializzati nella coltivazione dei meloni gialli. Quando ho fondato la mia azienda nel 2006, ero spinti a promuovere i prodotti locali, stiamo ora raccogliendo i frutti di questa selezione, che si è rivelata vincente, con la volontà di creare una piantagione ben bilanciata che combini l’uso di moderne tecniche con il monitoraggio ambientale”.

READ  Il tour in Italia inizia nel 2022 a Budapest con tre tappe


Raccolta dei meloni gialli di Rilo (foto da Op Altamura)

“Far parte della Farmers Association ci aiuta anche ad aumentare le nostre opportunità di esportazione, il che è molto vantaggioso per noi. Quest’anno, più che mai, i mercati esteri hanno mostrato più valore per i nostri meloni, in particolare Germania, Paesi Bassi e Belgio. . Crediamo in i nostri obiettivi attraverso l’Associazione Agricoltori”, afferma la responsabile commerciale Valentina Matera.

Pioniere nelle foglie del bambino
L’azienda è un pioniere nella sua regione nella coltivazione di foglie per bambini, grazie in parte al sostegno dell’Unione degli agricoltori. “Questo è solo l’inizio, i prodotti vengono coltivati ​​in quantità limitate in serra. Siamo la prima azienda nella nostra regione a coltivare questo prodotto e sembra molto positivo”.


Rilo Brand Yellow Melon (Foto di Op Altamura)

Riguardo alla situazione attuale, Valentina Matera sottolinea come i prezzi di oggi si rapportano alla situazione attuale. “I nostri meloni gialli hanno una lunga durata e sono disponibili da maggio a fine ottobre. Se non fosse stato per l’aumento generale dei costi, il raccolto sarebbe stato migliore, soprattutto perché le vendite sono buone e il risultato sarà . Come l’anno scorso, soprattutto a causa dell’aumento dei costi giornalieri, abbiamo fatto prima con le grandi catene di vendita al dettaglio. La compensazione che stiamo vedendo ora è significativa a causa degli accordi che sono stati fatti”.

Per maggiori informazioni:
Azienda Agricola Unifruit Condoluci 1960
Strada Statale 106 Zonica, km 448
75012 Bernalda (MT) – Italia
Telefono: +39 0835741213
unifruitgroup@gmail.com
unifruitgroup.it

Su Altamura
Via Pacinotti
Pontecagnano Faiano (SA) – Italia
info@opaltamura.com
www.opaltamura.com