QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’attrice Jussie Smollett è stata dichiarata colpevole di aver falsamente denunciato un’aggressione | celebrità

Jussie Smollett è colpevole di cinque dei sei capi di imputazione per aver compiuto un attacco di strada a Chicago all’inizio del 2019. Questo è ciò che una giuria ha deciso nel caso giovedì.




Un rappresentante dell’Impero ha anche insistito in tribunale la scorsa settimana di essere stato vittima di un attacco nel gennaio 2019 da parte di due uomini, che hanno usato parole omofobe e avrebbero gridato “MAGA”, un acronimo per lo slogan dell’ex presidente Donald Trump Make America Great Again.

Tuttavia, i pubblici ministeri hanno affermato che ha lanciato l’attacco, probabilmente per attirare l’attenzione che lo avrebbe aiutato nella sua carriera. I “delinquenti”, i fratelli Abimbola e Olabingo Osondaero, hanno affermato nella loro testimonianza che Smollett ha pagato loro $ 3.500 (circa $ 3.100) per schiaffeggiarlo davanti a una telecamera di sicurezza e appendergli un cappio al collo.

Le accuse ufficiali contro l’attore includevano disturbo dell’ordine pubblico e mentire alla polizia. È stato condannato per cinque capi d’accusa relativi alle dichiarazioni rese poco dopo l'”attacco”, ma è stato assolto dalla sesta accusa, che si sarebbe verificata un mese dopo.

Smollett rischia fino a tre anni di carcere e una multa di $ 25.000. Prima del processo, la maggior parte degli esperti presumeva che l’attore, che non ha precedenti penali, non sarebbe stato condannato al carcere. Ma ora che ha ripetuto una storia in tribunale che la giuria ha definito falsa, dicono che probabilmente dovrà sedersi per un po’. Il giudice non ha ancora annunciato quando sarà decisa la sentenza di Smollett. Fino ad allora, è fuori su cauzione.

READ  Drie Belgische actrices genomineerd voor Césars

L’attore Jussie Smollett parla per la prima volta dopo essersi aggredito