QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le banche stanno cercando disperatamente di fermare il veto di Biden sulle criptovalute

Le banche stanno cercando disperatamente di fermare il veto di Biden sulle criptovalute

In un disperato tentativo di far cambiare idea al presidente degli Stati Uniti Joe Biden, l’American Bankers Association (ABA) Messaggio urgente Scritto per scoraggiare l’opposizione all’abrogazione del Bollettino contabile del personale (SAB) 121. Secondo l’ABA, questa decisione danneggerà gli investitori, i clienti e, in ultima analisi, il sistema finanziario.

“Il governo degli Stati Uniti non prevede di vietare i mixer di criptovalute”


SAB 121 e l’industria delle criptovalute

SAB 121 è una direttiva della Securities and Exchange Commission (SEC) che introduce cambiamenti significativi nel modo in cui la custodia delle criptovalute viene gestita dalle società negli Stati Uniti.

Ciò significa che le banche faranno fatica a mantenere le criptovalute sicure per i propri clienti. Secondo l’ABA, vietare alle banche di fornire questi servizi potrebbe esporre i clienti a maggiori rischi. Hanno quindi opzioni meno affidabili e regolamentate per proteggere le proprie risorse digitali.

Dannoso per il mondo delle criptovalute

Le linee guida SAB 121, in vigore da aprile, hanno sollevato notevoli preoccupazioni all’interno della comunità delle criptovalute e tra le istituzioni finanziarie. L’obbligo di segnalare le partecipazioni in criptovalute come passività rende la fornitura di questi servizi meno attraente per le banche. Ciò potrebbe ostacolare in modo significativo la crescita e l’adozione di criptovalute come Bitcoin (BTC).

L’ABA afferma nella sua lettera che impedire alle banche regolamentate di assicurare ampiamente le criptovalute danneggia gli investitori e il sistema finanziario.

Sorprendente sostegno da parte della lobby bancaria per le criptovalute

La posizione dell’ABA sorprende molti nel settore delle criptovalute, soprattutto perché il gruppo ha precedentemente collaborato con la senatrice Elizabeth Warren per elaborare una legislazione anti-criptovaluta.

READ  La guerra in Ucraina spinge le borse europee più in rosso: Bel20 scende sotto i 3.800 punti per la prima volta in un anno | denaro contante

In un video apparso nel dicembre 2023, il senatore Roger Marshall ha ammesso che lui ed Elizabeth Warren avevano cercato l’aiuto dell’ABA per elaborare una legge antiriciclaggio per le risorse digitali.

Sia la Camera che il Senato hanno votato per abrogare le linee guida SAB 121. Tuttavia, il presidente Biden ha usato il suo veto per impedire che queste linee guida venissero revocate. La decisione di Biden, considerata da molti controversa, evidenzia le divisioni all’interno del governo americano riguardo alla regolamentazione degli asset digitali e al ruolo delle banche in essa.


Visualizzazioni dei post: 259

Restare sempre un passo avanti? Unisciti alla nostra comunità Discord Con oltre 10.000 membri. Discuti le ultime tendenze e previsioni sulle criptovalute e rimani informato su tutti gli ulteriori sviluppi. Giuntura!