QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le borse europee aprono al ribasso | Beursduivel.be

Bild: Deutsche Börse AG

(ABM FN-Dow Jones) Giovedì le azioni europee apriranno in ribasso.

IG prevede una perdita iniziale di 21 punti per il DAX tedesco, meno 12 punti per il CAC 40 francese e una perdita inferiore di 3 punti per il FTSE 100 britannico.

Mercoledì le azioni europee hanno chiuso in rialzo dopo che i dati hanno mostrato che l’inflazione negli Stati Uniti è aumentata ulteriormente a dicembre.

“Dopo le parole rassicuranti del presidente della Federal Reserve Jerome Powell martedì e i dati sull’inflazione più deboli del previsto dalla Cina, i dati sui prezzi al consumo statunitensi non hanno avuto un impatto negativo sul sentiment”, ha affermato Michael Hewson, analista di mercato di CMC Markets. “nonostante questo [Amerikaanse inflatiecijfers] al livello più alto in quasi quarant’anni. “Su base annua, dicembre ha registrato un aumento del 7%, rispetto a un aumento dello 0,5% su base mensile. Era previsto anche un aumento del 7%.

Powell ha identificato martedì un leggero ritiro per l’economia statunitense. Secondo lui, il mercato del lavoro non dovrebbe essere danneggiato dall’imminente aumento dei tassi di interesse.

Secondo Bernard Kibini, capo economista della CBC, la Fed non può fare a meno di intervenire. Questo è ciò che il presidente Powell ha chiarito martedì al Senato degli Stati Uniti. Tuttavia, Kibini ha affermato che il messaggio secondo cui la Fed non si sta precipitando all’azione è stato rassicurante.

notizie aziendali

Philips ha emesso un forte avviso sugli utili mercoledì. Gli analisti si aspettavano venti contrari nel quarto trimestre, ma non è stato forte. Il titolo ha chiuso in ribasso del 15,5%.

Come previsto, l’aggiornamento Just Eat Takeaway ha mostrato un rallentamento della crescita. Ma a differenza di Philips, il messaggio dell’addetto alla consegna dei pasti è stato meno negativo del temuto, secondo ING. Il titolo ha guadagnato il 3,6%.

A Parigi, c’è stato un forte aumento del prezzo delle azioni di ArcelorMittal, che è salito del 6,5 per cento, mentre Renault ha perso il 3,6 per cento. A Francoforte, le azioni RWE sono aumentate del 2,0%, ma Continental è scesa dell’1,4%.

READ  Elon Musk: "Le tariffe dell'App Store di Apple sono completamente irragionevoli" - IT Pro - Notizie

Euro Stoxx 50 4316,39 (+0,8%)
Stokes Europe 600486.18 (+0,6%)
DAX 16.010.32 (+0,4%)
CAC 40 7237.19 (+0,8%)
FTSE 100 7551,72 (+0,8%)
SMI 12.670,47 (-0,3%)
AEX 790,44 (+1,0%)
Fattura 20 4.264,18 (-0,2%)
FTSE MIB 27.714.26 (+0,7%)
IBEX 35 8.770.30 (+0,2%)

diritti di proprietà degli Stati Uniti

Wall Street ha aperto in rosso giovedì, secondo i futures statunitensi.

Mercoledì i mercati azionari statunitensi hanno chiuso leggermente al rialzo.

Martedì sera, i titoli statunitensi sono rimbalzati, guidati dai titoli tecnologici. L’indice Nasdaq ha chiuso in rialzo dell’1,4%.

“Mercoledì le azioni statunitensi hanno aperto al rialzo dopo che l’inflazione statunitense ha registrato il 7,0% a dicembre dal 6,8% di novembre”, ha affermato Michael Hewson di CMC Markets. “Questo aumento era previsto e gli investitori sembrano sollevati dal fatto che non sia aumentato”.

“Gli investitori sembrano pensare che il picco dell’inflazione sia vicino”, ha affermato Daryl Cronk, Chief Information Officer di Wells Fargo.

Luca Paolini, stratega di Pictet Asset Management, prevede che l’inflazione raggiungerà effettivamente il picco in questo trimestre, ma è particolarmente curioso di sapere quanto l’aumento dei prezzi al consumo influenzerà gli utili aziendali nella prossima stagione degli utili.

A tassi di inflazione così elevati, che non vedevamo da 40 anni, la Federal Reserve non ha altra scelta che intervenire, secondo Bernard Kibini, capo economista della CBC.

Il presidente Jerome Powell lo ha chiarito martedì al Senato degli Stati Uniti. Tuttavia, il suo messaggio secondo cui la Fed non ha fretta ha rassicurato i mercati, ha affermato Keppenne.

“Seguendo i commenti di Powell, gli investitori si stanno rendendo conto che mentre la Fed aumenterà i tassi di interesse nei prossimi mesi, la banca centrale renderà più facile ridurre il proprio bilancio”, ha affermato Hewson.

READ  Il ministro olandese soffre di sfinimento ed è sospeso per almeno tre mesi ...

Ieri sera, l’inflazione cinese è scesa all’1,5% a dicembre dal 2,3% del mese precedente. I prezzi alla produzione cinese hanno continuato a salire bruscamente al 10,3%, ma in modo meno forte rispetto al 12,9% di novembre.

L’analista di mercato Michael Hewson di CMC Markets ha affermato che i dati sull’inflazione in Cina, che sono aumentati meno rapidamente del previsto, potrebbero indicare che i prezzi al consumo diminuiranno anche in altri paesi. “Anche se è troppo presto per dirlo, porterà uno stato d’animo positivo nei mercati azionari per oggi”.

La coppia EUR/USD è salita poiché i timori di una serie di rapidi rialzi dei tassi da parte della Federal Reserve sembrano essere stati in qualche modo mitigati da Powell. La moneta veniva scambiata intorno a 1.1400. Gli analisti di Rabobank prevedono che la ripresa sarà temporanea. Secondo l’analista Teeuwe Mevissers, la coppia di valute potrebbe salire a 1,14, ma raggiungere un picco e poi tornare indietro.

Il rendimento a 10 anni degli Stati Uniti è salito all’1,729% mercoledì, dopo essere aumentato in precedenza di circa l’1,8%.

I prezzi del petrolio sono aumentati di nuovo mercoledì dopo il calo delle scorte di petrolio la scorsa settimana. Con un accordo di $ 82,64, il prezzo di un barile di West Texas Intermediate è diventato dell’1,7%. Questo è stato il livello più alto in circa due mesi.

notizie aziendali

Pfizer taglierà “alcune centinaia di posti di lavoro” dal team di vendita degli Stati Uniti. I farmacisti ora vendono di più online e hanno meno conversazioni faccia a faccia con i medici. Freccia giù per le frazioni.

Apple potrebbe trarre vantaggio da quelle che vengono chiamate Metaverse, o realtà digitali alternative, secondo analisti e investitori, anche se lo stesso produttore di iPhone non ne dice molto. Le azioni di Apple sono leggermente aumentate.

Facebook, che parla molto del Metaverse e ha anche rinominato Meta, ha nominato il CEO di DoorDash Tony Xu nel suo consiglio di amministrazione. Il titolo è sceso di diversi decimi di percento.

READ  Gli ospedali possono passare allo stadio zero: un'operazione del tutto normale | interni

Le reti televisive statunitensi DirecTV e Dish Network, che stanno soffrendo per il calo del numero di abbonati, sono vicine alla fusione dopo che i colloqui sono ripresi dopo precedenti tentativi falliti. Lo riferiscono fonti al New York Post. Il piatto era appena il tre per cento più alto.

FuelCell Energy ha completato la costruzione di un progetto di celle a combustibile SureSource da 7,4 megawatt a Long Island, New York. Il titolo ha perso circa il due percento.

Dow Jones 36.290,32 (+0,1%)
Indice S&P 500: 4.726.35 (+0,3%)
Composito Nasdaq 15.188.39 (+0,2%)

Asia

Giovedì le azioni asiatiche sono state scambiate in rosso.

Nikkei 225 28.494.02 (-0,9%)
Shanghai Composite 3.568,99 (-0,8%)
Hang Seng 24362.80 (-0,2%)

Vive

La coppia EUR/USD è stata scambiata a 1,1444. Quando i mercati statunitensi hanno chiuso mercoledì, la coppia di valute si muoveva ancora a 1,1450.

USD/JPY 114,51
EUR / USD EUR 1.1444
EUR/JPY 131,03

Programma macro:

14:30 Richieste di supporto – Settimanale (Stati Uniti)
14:30 Product Awards – Dicembre (Stati Uniti)
16:00 Audizione al Senato sulla nomina di Brainard a Vice Presidente della Federal Reserve statunitense

Novità dall’azienda:

00:00 TSMC – Cifre del quarto trimestre (ZKo)
08:00 Marks and Spencer – Dichiarazione commerciale (VK)
13:00 Delta Air Lines – Numeri del quarto trimestre degli Stati Uniti

Pron: Notizie finanziarie di ABM


Da Beursplein 5, Editori Notizie finanziarie di ABM Tieni d’occhio gli sviluppi delle borse e in particolare della Borsa di Amsterdam. Le informazioni in questa colonna non sono intese come consulenza professionale in materia di investimenti o come raccomandazione per effettuare determinati investimenti.