QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le Fiandre ricevono il 75% delle richieste di supporto per le batterie domestiche nel 2022 – Professionista IT – Notizie

Nelle Fiandre, l’anno scorso sono state presentate molte più domande per ricevere un sussidio per le batterie domestiche rispetto all’anno precedente. Si tratta di un aumento del 75%. Questo programma di taglie scadrà tra pochi mesi.

Agenzia fiamminga per l’energia e il clima rapporti Che nel 2022 sono state presentate in totale 33.258 domande, mentre nel 2021 è rimasto a circa 19.000 domande. L’Agenzia del governo fiammingo non comunica quale parte delle domande ricevute nel 2022 sia già stata accolta.

All’inizio di dicembre dello scorso anno, il governo fiammingo ha annunciato ufficialmente privato Che i premi per la batteria domestica scompariranno presto. Tutte le batterie domestiche controllate dopo il 31 marzo non possono più richiedere il sussidio. Nel 2022 questo massimo ammontava a 1.725 euro ovvero il 40 per cento della bolletta IVA inclusa. Fino alla fine di marzo 2023, questo massimo è di 850 euro o il 40 percento del conto.

Le Fiandre e la Germania sono davanti ai Paesi Bassi per quanto riguarda gli acquisti di batterie domestiche. I partiti del governo olandese vogliono fare qualcosa al riguardo. Hanno proposto di recente Eliminare gradualmente lo schema di misurazione sul posto in passaggi leggermente più grandi, liberando così denaro per incentivare gli acquisti di batterie domestiche e di quartiere. Al momento non è chiaro se questo piano verrà attuato e se il sistema olandese di net metering scomparirà effettivamente a lungo termine e, in caso affermativo, a quale ritmo.

L’Agenzia fiamminga per l’energia e il clima scrive anche che il numero di pannelli solari è aumentato notevolmente lo scorso anno. C’era un obiettivo annuale di 450 megawatt di capacità aggiuntiva e secondo Sahel Demir, ministro dell’energia, entro il 2022 saranno installati almeno 517 megawatt di pannelli solari, distribuiti su 99.552 tetti. Rispetto al 2021, lo scorso anno nelle Fiandre sono stati installati il ​​doppio dei pannelli solari. Secondo il ministro, le batterie domestiche beneficiano del successo dei pannelli solari, perché, secondo lui, pochissimi acquirenti acquistano subito una batteria oltre ai pannelli solari.

READ  Azioni e Bitcoin in rosso a causa dell'imminente bancarotta del gigante immobiliare cinese Evergrande | Soldi