QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le stelle per il pulp di Dwars Vlaanderen: Philipsen, Pidcock o ancora Laporte?  |  Dritto attraverso le Fiandre

Le stelle per il pulp di Dwars Vlaanderen: Philipsen, Pidcock o ancora Laporte? | Dritto attraverso le Fiandre

A Dwars door Vlaanderen, tutti i corridori che non si chiamano Van Aert, Pogacar o Van der Poel hanno un’opportunità unica di trionfare nelle classiche. Chi metterà la giuria Spurza in Waregem?

***

Tom Pidcock è tornato in sella dopo aver subito una lieve commozione cerebrale due settimane fa alla Tirreno. La nostra giuria mette subito tra i preferiti il ​​vincitore della Strade Bianche.

Quindi Pidcock deve rinunciare a quell’altro favorito: Jasper Philipsen. Andrà di nuovo in guerra come la scorsa settimana a De Panne? O finirà il suo sprint a Waregem?

**

Christophe Laporte partirà con Gent-Wevelgem in tasca. Questo pomeriggio ha dovuto licenziare il suo generoso compagno di squadra Wout van Aert. o vincere punteggi Kuurne Tiesj Benoot Ancora per Jumbo-Visma?

Mads Pedersen ama il maltempo, basti pensare alla sua vittoria in Coppa del Mondo 2019. Il danese è arrivato quinto a Wivelgem domenica. Riuscirà a segnare il suo primo tempo della stagione nelle classiche di primavera di oggi?

*

Il purosangue Lotto Arnaud De Lie cerca vendetta dopo una brutta giornata a Gent-Wevelgem. Se oggi sopravvive a forature o problemi alla sella, la nostra giuria lo vedrà presto.

Proprio come il velocista svizzero Stefan Kung (6° in E3) e l’olandese Olaf Koeij (2° a De Panne e 8° a Wevelgem).

Jasper Stuyven e Julian Alaphilippe hanno qualcosa per mettere le cose in chiaro. Non sono apparsi nel pezzo questa primavera. Non sono in competizione per il 10° e 11° posto a Sanremo.

cavalli neri

Secondo la nostra giuria, questi corridori potrebbero e potrebbero sorprendere: Dane Mikkel Bjerg (sesto a Wevelgem), l’americano Magnus Sheffield (campione in carica a Brabantse Pijl), il britannico Ben Turner (di nuovo in piedi dopo essere caduto nell’Omloop) e Let Krists Neilands (12° all’E3) e l’ex campione belga Dries De Bondt (supporto di Jasper Philipsen).

READ  Una relazione di andata e di ritorno che ha richiesto tempo: la storia 100 volte di Romelu Lukaku ai Red Devils | diavoli Rossi