QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’endoscopia a lungo termine non è migliore della chirurgia nella necrosi pancreatica affetta

Nei pazienti con necrosi pancreatica infetta, l’approccio endoscopico non è superiore all’approccio di stadiazione chirurgica a lungo termine. Questo è emerso da uno studio di follow-up multicentrico olandese con pazienti del precedente studio TENSION.

Precedenti studi hanno dimostrato che nei pazienti con necrosi pancreatica affetta, un approccio endoscopico è più vantaggioso di un approccio invasivo, sulla base di risultati a breve termine. I ricercatori olandesi hanno condotto uno studio di follow-up multicentrico sui risultati a lungo termine di entrambi gli approcci dopo un periodo minimo di 5 anni. Hanno rivalutato tutti i dati clinici per gli 83 pazienti dello studio TENSION che erano ancora vivi dopo il follow-up iniziale di 6 mesi. L’endpoint composito primario era la morte o le complicanze maggiori, la fistola cutanea pancreatica, i reinterventi, l’insufficienza pancreatica e la qualità della vita.

Dopo un follow-up mediano di 7 anni, l’endpoint primario è stato raggiunto da 27 pazienti (53%) nel gruppo endoscopico e 27 (57%) nel gruppo chirurgico. Nel gruppo endoscopico sono state osservate meno fistole cutanee pancreatiche (8 vs 34%). Dopo il follow-up iniziale di 6 mesi, sono stati necessari meno reinterventi nel gruppo endoscopico rispetto al gruppo chirurgico (7 vs 24%). L’insufficienza pancreatica e la qualità della vita non differivano tra i gruppi.

Gli autori hanno concluso che un approccio endoscopico nel follow-up a lungo termine non è superiore a un approccio di stadiazione chirurgica nel ridurre i decessi o le complicanze gravi nei pazienti con necrosi pancreatica. Tuttavia, con l’approccio endoscopico, i pazienti hanno sviluppato meno fistole cutanee pancreatiche dopo il follow-up iniziale di 6 mesi. Inoltre, hanno richiesto meno reinterventi.

Fonte:

Onnekink AM, Boxhoorn L, Timmerhuis HC, et al.. Approccio endoscopico contro chirurgia crescente per pancreatite necrotizzante infetta (in estensione): follow-up a lungo termine di uno studio randomizzato. Malattie dell’apparato digerente. 2022; 163: 712-22H14.