QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“L’esercizio fisico è necessario anche dopo la pandemia Corona per prevenire i rischi per la salute”.


La ricerca su 50.000 pazienti mostra che le persone che sono fisicamente inattive sono a maggior rischio di ospedalizzazione e / o terapia intensiva o addirittura di morte per COVID-19. Ciò sottolinea l’importanza dell’esercizio. Non solo ora, ma soprattutto per il futuro. Età, diabete di tipo 2, obesità e malattie cardiovascolari sono tutti fattori di rischio noti per un decorso peggiore di COVID-19. Lo studio ha concluso che anche l’inattività fisica è un fattore di rischio. Gran parte del gruppo target dello studio era obeso. Ciò indica che concentrarsi sull’attività fisica è importante nella situazione attuale, ma anche in futuro. Un esercizio adeguato secondo le linee guida sull’esercizio contribuisce alla salute fisica, emotiva e mentale. L’esercizio assicura che il tuo cuore e i vasi sanguigni siano rafforzati e che il tuo sistema immunitario sia in forma migliore. Inoltre, l’esercizio fisico può aiutare a ridurre la massa grassa in eccesso, a vantaggio anche del sistema immunitario. Inoltre, l’esercizio fisico fornisce uno sbocco e riduce i sentimenti di ansia e depressione. Le linee guida sull’esercizio affermano che qualsiasi forma di esercizio ha un effetto positivo sulla salute. Gli effetti positivi dell’esercizio fisico vanno verso l’alto. Pertanto, più esercizio è sempre meglio. Che sia più spesso, più lungo o più intenso. La crisi dell’aura è quindi una buona ragione per rivalutare l’importanza protettiva dello sport e dell’esercizio (e di altri fattori dello stile di vita) per la salute, personalmente ma anche politicamente.

Noor Willemsen è specializzato in motivazione all’esercizio, guida agli esercizi e cambiamento del comportamento presso il Knowledge Center for Sport and Exercise.

READ  Contribuire allo studio scientifico del diabete di tipo 2 e del sovrappeso

Articolo precedenteNonostante il Coronavirus, Invading Alien Week Again

Sono specializzato in notizie interattive per gli operatori sanitari, in modo che gli operatori sanitari siano informati su notizie che potrebbero essere rilevanti per loro ogni giorno. Sia le notizie che le notizie impostate specificamente per gli operatori sanitari e le prescrizioni. I social media, la salute delle donne, la difesa del paziente, l’empowerment del paziente, la medicina personalizzata, l’assistenza sanitaria 2.0 sono le mie punte di diamante per prestarle particolare attenzione mentre studiavo fisioterapia e amministrazione aziendale sanitaria. Ho molta esperienza in varie posizioni nei settori medico, farmaceutico e sanitario. Hanno una vasta conoscenza medica nella maggior parte delle specialità sanitarie. Ogni anno vado alla maggior parte delle principali conferenze mediche in Europa e in America per mantenere aggiornate le mie conoscenze e per tenermi al passo con gli ultimi sviluppi e innovazioni. I messaggi che invii nel weblog non riflettono questa strategia, politica o direzione, né un imprenditore né attività né a beneficio di un cliente o imprenditore.