QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’esperimento è iniziato con lo studio sulla popolazione del cancro del polmone


Immagine: licenza Pixabay / 506967

Circa 400.000 olandesi di età compresa tra i 60 ei 79 anni riceveranno nei prossimi mesi un invito a partecipare a uno studio sulla diagnosi precoce del cancro ai polmoni.

Screening della popolazione del cancro del polmone
Si tratta di uno studio nei Paesi Bassi e in altri quattro paesi europei, coordinato da Rotterdam Erasmus MC, riferisce l’ospedale. Coloro che saranno presto invitati vivranno in tre regioni. La prima area in cui inizierà la ricerca è Amsterdam, intorno all’ospedale Anthony van Leeuwenhoek, specializzato in cancro. Lo studio è rivolto a persone che hanno fumato per molto tempo o che hanno fumato in passato. Secondo Erasmus MC, la diagnosi precoce del cancro ai polmoni nei fumatori e negli ex fumatori può ridurre del 25% i decessi per malattia.

Scansione TC
In Olanda, Germania, Spagna, Italia e Francia inizierà uno “screening di prova della popolazione”. I ricercatori vogliono determinare la frequenza con cui è necessaria una TAC dei polmoni in una popolazione sottoposta a screening e il modo migliore per raggiungere le persone a più alto rischio di cancro ai polmoni. In totale sono 26.000 le persone sottoposte a screening. Gli scienziati usano i questionari per vedere chi è appropriato partecipare.

Individuazione precoce
Nei Paesi Bassi, a circa 14.000 persone viene diagnosticato un cancro ai polmoni ogni anno. I reclami spesso compaiono solo quando il cancro si è già sviluppato. “Solo 3 persone su 100 sono ancora vive dopo cinque anni se il tumore viene rilevato in una fase avanzata”, spiega la ricercatrice Carlin van der Aalst. “In una fase iniziale, sono ancora circa 60 persone su 100”. L’anno scorso, il Board of Health ha dato un parere positivo sullo studio relativo allo screening della popolazione.

READ  Promozione: campagna stile di vita per la prevenzione della demenza

Fonte: Nieuws.NL/ANP