QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’esperta di pulizie Marga risponde alle domande di pulizia dei lettori: “Hai sempre una di queste 4 cose in casa” | pulire

La casa può fare grandi riparazioni di tanto in tanto. L’esperta di pulizie Marga Middledorp Quindi aiuta a risolvere i problemi quotidiani. Questa settimana, Marja risponde a cinque pressanti domande dei lettori.

“Le vacanze sono finite. Molte persone erano un po’ malate a Natale, e ovviamente hanno avuto l’idea di farmi una domanda”, dice Marga.

1. Striature nere durante la pulizia delle finestre
Reader pulisce le finestre di tutta la casa una volta al mese. “Mi piace lavorare con l’acqua, quindi non è una punizione. Quello che mi dà fastidio sono le strisce nere sulle sbarre dei vetri imbiancate che fiancheggiano le finestre. Quelle strisce dai barattoli. Ripaga strofinandole con forza con le unghie, ma è così molto lavoro extra. La domanda è: perché?” Non ci sono trattori in vendita con un telaio trasparente o bianco? E c’è un modo per evitare queste linee nere ovunque?


citazioni

Puoi eliminare le striature nere causate dal tuo trattore mentre lavi i vetri con la benzina.

Maria Middledorp

Marga: “Per molti anni ho avuto tergivetri interamente in gomma per la pulizia di bagni e finestre. Sono un po’ più stretti, più robusti e più maneggevoli. Uno o due tergivetri interamente in gomma sono in vendita online. Questo previene quelle striature. ” Funziona ancora con il grilletto in gomma nera? ? “Puoi eliminare le strisce nere con la benzina. Applicala su un panno pulito sulle strisce nere.”

2. Calcoli urinari nella toilette
Un altro lettore aveva un calcolo urinario nel gabinetto. Questo è una specie di calcare, ma poi si combina con i sali nelle urine. “Come posso ripulirlo senza usare prodotti costosi? Non aiutano comunque.”

Marja: “In realtà non si toglie con semplice acqua e sapone. Puoi usare lo sturalavandini. Segui le istruzioni per l’uso e lascialo in ammollo per un po’. Poi sciacqualo con acqua bollente, poi il calcare delle urine scomparirà “. Tieni sempre un flacone spray vuoto da qualche parte. Versa l’aceto.” A casa e spruzza l’acido un paio di volte alla settimana. Allora non durerà molto.

Il testo continua sotto l’immagine

Maria Middledorp. © Joost Hoving

L’esperto di pulizia dell’Aia ha anche detto che puoi gettare i residui di cola nel gabinetto. Questo dissolve i segni di calcare e feci. “Ma questo è più un consiglio da studente. I calcoli urinari non appariranno così facilmente a casa di uno studente. Gli studenti continuano a urinare, non c’è possibilità”.

3. Aceto nel box doccia
Il lettore numero tre ha una domanda sul bagno. “Spruzzo la doccia con aceto detergente. Poi ci passo sopra con un panno per asciugarla. È quindi necessario risciacquare l’aceto con acqua prima dell’asciugatura?

Un consiglio da Marga: sostituisci l’aceto per la pulizia con un normale aceto domestico. “Al detergente per aceto vengono aggiunti tutti i tipi di prodotti chimici, che sono molto aggressivi. L’aceto domestico è più che sufficiente, soprattutto se si pulisce regolarmente. Ridona brillantezza alle piastrelle e riduce l’effetto sulle fughe. Inoltre, è più economico e meglio per l’ambiente”. Non è necessario sciacquare l’aceto con l’acqua, ma ovviamente è permesso.

4. Una macchia di grasso sulla giacca
Ottenere una chiazza di grasso per catena di bicicletta nera da un piumino giallo: come si fa, si chiede un lettore.


citazioni

Sembra un suggerimento piuttosto folle, ma strofina le macchie con un po’ di margarina a basso contenuto di grassi. Lascialo in ammollo per un po ‘e poi completalo con un po’ di sapone in polvere.

Maria Middledorp

“Il problema con le macchie è che spesso ci facciamo prendere dal panico e ci sediamo, strofiniamo e agiamo. Non farlo, perché spesso stai peggiorando le cose. Per prima cosa, dai un’occhiata all’etichetta del bucato. Se il capo non può va messo in lavatrice, portalo in tintoria.”

“Si possono lavare? Sembra un suggerimento piuttosto folle, ma strofina le macchie con un po’ di margarina a basso contenuto di grassi. Lascialo in ammollo per un po’ e poi tamponalo con un po’ di sapone in polvere. Non lo mangerei crackers! (Ride) Lascia che la polvere di sapone si impregni per un po’ e strofina dopo un’ora. Quindi lava il mantello come al solito e la macchia dovrebbe essere sparita.”

5. Super colla su controsoffitti in granito
Il lettore numero cinque è attento nella sua cucina. A peggiorare le cose, la finitura incollata di 10 secondi su un pezzo di piano di lavoro in granito. “Volendo rimuoverlo rapidamente con un pezzo di carta velina, è diventata una macchia più grande. Come si rimuove questo. Ora è diventato due punti opachi. Scompiglia tutta la cucina”, sembra.

Per quest’ultimo consiglio di pulizia, Marja propone quattro opzioni. “Benzina, ammoniaca, trementina o acetone. Probabilmente hai uno di questi quattro in casa. La benzina è la mia preferita, perché è quella con cui ho più esperienza. Provala prima in un punto nascosto per vedere come influisce sul granito. Non lasciare alcun effetto? Quindi puoi affrontare le macchie di colla. L’ex volto dello show televisivo ha detto “Quanto è pulita la tua casa”?

Per ridare lucentezza al granito, Marga consiglia di rivestire leggermente il piano di lavoro con olio per insalata o olio d’oliva. “Il granito è poroso, l’olio si assorbe facilmente. Basta strofinarlo e tornerà a brillare come nuovo. Puoi anche usare la cera bianca. È piacevole, liscia e si assorbe molto bene.”

Vuoi pulire e mantenere il tuo posto di lavoro? L’allenatore più pulito e ordinato condivide i loro consigli finali

Liquore, olio per insalata, ferro e sughero: ecco come eliminare tutte le macchie e gli anelli di cera

scarico intasato? Alcuni cucchiai di questa roba con acqua bollente e versare di nuovo (+)

READ  Il prezzo del bitcoin scende a Pasqua, gli analisti si dividono »Crypto Insider