QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’ex Papa Ecclestone della Formula Uno: “Se la Mercedes perseverasse, sarebbe una brutta perdente” | Formula 1

Per 40 anni Bernie Ecclestone ha tirato quasi tutti i tendini in Formula 1, ma anche a 91 anni, il britannico segue ancora da vicino il suo sport del cuore. A Sky Sports, ha invitato i suoi connazionali ad arrendersi per risolvere il campionato di F1.

La Mercedes ha già visto respinte due denunce subito dopo la gara, ma ora sta valutando di nuovo un ricorso per permettere che il titolo non passi a Max Verstappen ma a Lewis Hamilton.

“Possono fare le migliori auto del mondo, ma con quell’atteggiamento stanno grattando la loro stella”, ha detto Ecclestone a Sky Sports. “La gravità sarebbe la cosa peggiore che potrebbero fare. È così che sembrano dei cattivi perdenti.”

Ecclestone crede che il contestato direttore di gara Michael Massey abbia preso la decisione giusta e abbia anche lanciato un fiore a Verstappen. “Alla Mercedes hanno fatto di tutto per farlo incazzare e hanno anche la macchina migliore in circolazione. Questo rende Verstappen ancora più impressionante. Fa la differenza in pista”.

Ecclestone teme che la grande stagione rischi di essere dimenticata a causa di tutto questo trambusto. “I piloti ci hanno regalato un grande sport. Peccato che lei l’abbia messa in ombra in questo modo”.

READ  Ricercato: il logo del club lo accetta per registrare il giocatore del Fenerbahce | Campionato Europeo