QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

‘L’ex presidente georgiano Saakashvili colpisce la fame deve andare in ospedale’ | All’estero

L’ex presidente georgiano Mikheil Saakashvili, in sciopero della fame da più di una settimana dopo la sua prigionia, è in gravi condizioni. La sua salute era peggiorata al punto che è stato portato in ospedale. Il suo medico personale ha detto domenica alle agenzie di stampa russe RIA e TASS.




Nel 2018 il filo-occidentale Saakashvili è stato condannato in contumacia a sei anni di carcere per abuso di potere. Ha descritto le accuse come politicamente motivate. L’uomo ha vissuto in esilio per anni, ma è stato arrestato al suo ritorno in Georgia. È in sciopero della fame dal 1 ottobre.

Il suo medico, Nikoloz Kipshidze, ha detto domenica che le sue condizioni erano peggiorate. “Si muove con difficoltà, e ha molti problemi a parlare… Saakashvili ha una malattia del sangue chiamata talassemia (che causa una carenza di globuli rossi, ndr). Di solito non è pericolosa per la vita, ma non può continua Il suo medico lo avvertì.

È programmato per visitare nuovamente l’uomo detenuto lunedì e dovrebbe essere portato in ospedale dopo.

READ  Nuova svolta nello scandalo che circonda le vicende dell'ex britannico...