QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“L’impatto delle varianti di Covid sull’efficacia del vaccino è minimo” – Dagblad Suriname

Durante la sua conferenza stampa settimanale di venerdì 2 luglio, Carissa F. Etienne, direttrice della Pan American Health Organization, PAHO, ha fornito rassicurazioni sull’efficacia dei vaccini Covid-19 nonostante la circolazione di nuovi tipi di SARS nella regione panamericana . Il virus corona 2 è il virus che causa la malattia.

“Finora, il PAHO ha stabilito che l’impatto delle variabili preoccupanti sull’efficacia dei vaccini per il COVID-19 è stato minimo”, ha detto Etienne ai giornalisti.

Tuttavia, le variabili aumentano la necessità di migliorare l’accesso ai vaccini in America Latina e nei Caraibi. “Pochissimi posti stanno sfruttando appieno il potenziale dei vaccini perché c’è un enorme divario di accesso nella nostra regione. Questo è inaccettabile e l’emergere di variabili rende ancora più urgente accelerare la consegna nei luoghi con il più alto rendimento.

Ha aggiunto che l’Organizzazione panamericana della sanità monitora le varianti del virus Covid-19 dal giugno 2020 con l’istituzione della rete di monitoraggio del genoma regionale. La rete ha condiviso più di 52.000 sequenze virali dall’America Latina e dai Caraibi e continua a monitorare le varianti preoccupanti in 43 paesi e territori che hanno rilevato la variante alfa.

18 paesi hanno finora segnalato casi della variante beta; 29 paesi hanno segnalato casi della variante gamma e 14 paesi hanno segnalato casi della variante delta, tra cui Argentina, Aruba, Brasile, Canada, Cile, Guyana francese, Guadalupa, Martinica, Messico, Porto Rico, Stati Uniti, Barbados, Perù e Saint Martin, secondo il dott. Etienne.

Per quanto riguarda il continuo aumento dei casi di Covid-19 nei paesi dell’America Latina e dei Caraibi, il dottor Etienne ha affermato che i paesi della regione panamericana hanno riportato 1,1 milioni di nuovi casi di Covid-19 e 30.000 decessi solo la scorsa settimana, portando il numero a raggiungere i casi totali. . Più di 72 milioni e il numero di morti ha raggiunto quasi 1/9 milioni.

READ  Contribuire allo studio scientifico del diabete di tipo 2 e del sovrappeso

Le interruzioni dei servizi sanitari essenziali rimangono diffuse nella regione, con 29 paesi che segnalano interruzioni in quasi la metà di tutti i servizi. Nonostante questo quadro preoccupante, solo una persona su dieci in America Latina e nei Caraibi è stata vaccinata contro il Covid-19.

“L’impatto della vaccinazione sulla salute pubblica è innegabile e lo vediamo in luoghi con un’elevata copertura vaccinale. Più persone vengono vaccinate, meno si ammalano gravemente. In definitiva, questo avrà un impatto sulla trasmissione, mantenendoci tutti al sicuro”.

Nell’emisfero australe, dove è iniziata la stagione influenzale, i paesi devono rafforzare i sistemi di sorveglianza per monitorare la diffusione dei virus respiratori, compreso il Covid-19, e concentrarsi su misure di salute pubblica collaudate come lavarsi le mani e indossare mascherine. Ha osservato che più di 13 paesi hanno avviato campagne di vaccinazione contro l’influenza stagionale e più di 80 milioni di persone sono già state protette. “Tuttavia, abbiamo ancora molto da fare per ridurre la trasmissione di Covid e altre malattie respiratorie”, ha affermato il dott. Etienne.