QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Inghilterra ottiene risultati senza precedenti contro l’Ungheria, la Germania mette in mostra l’Italia | Adesso

Martedì l’Inghilterra ha subito una dolorosa sconfitta nella Nations League. I finalisti del Campionato Europeo perdente dell’anno scorso hanno perso 0-4 contro l’Ungheria davanti al pubblico di casa a Wolverhampton, subendo la sconfitta casalinga più pesante dal 1928. La Germania ha attirato l’attenzione.

Una serata disastrosa per l’Inghilterra ha preso forma nelle prime fasi quando l’Ungheria ha aperto le marcature con Roland Salloy dopo poco più di quindici minuti di gioco. La squadra di casa non ha risposto nulla prima dell’intervallo e il punteggio è ulteriormente aumentato dopo l’intervallo.

Sallai ha segnato 0-2 a venti minuti dalla fine e l’allenatore della nazionale Gareth Southgate non ha avuto nulla da risparmiare dopo. Zsolt Nagy ha segnato 0-3 all’ottantesimo minuto, e dopo che John Stones è stato espulso con il suo secondo cartellino giallo della partita, Daniel Kastak ha segnato il punteggio finale di 0-4. È stata la più grande sconfitta dell’Inghilterra in 94 anni.

L’Ungheria è in testa al Gruppo 3 della Nations League con la storica vittoria sull’Inghilterra Gli ungheresi, che hanno vinto in casa contro l’Inghilterra (1-0), hanno sette punti in quattro partite, uno in più della Germania, seconda. L’Inghilterra è ultima con due punti.

Posizioni nella Divisione A, Gruppo 3

  • 1. Ungheria 4-7 (+4)
  • 2. Germania 4-6 (+3)
  • 3. Italia 4-5 (-2)
  • 4. Inghilterra 4-2 (-5)

La Germania ha vinto 5-2 contro l’Italia grazie a un gol di Thomas Müller.


La Germania ha vinto 5-2 contro l'Italia grazie a un gol di Thomas Muller.

La Germania ha vinto 5-2 contro l’Italia grazie a un gol di Thomas Muller.

Foto: AP

L’Italia affronta la Germania

Nel frattempo, l’Italia ha subito un crollo in Germania. I campioni d’Europa del Monchengladbach hanno perso 5-2 contro “Die Mannschaft”.

READ  L'Italia lotta per il suo formaggio - Knock Magazines su PC

La Germania aveva pareggiato tre volte prima della partita con l’Italia, ma quella serie negativa è stata trascurata al Borussia Park. ‘Die Mannschaft’ ha segnato dieci minuti dopo con Joshua Kimmich, che ha sfruttato perfettamente il cross di David Ramm.

L’Italia non aveva nulla a che fare con la Germania e nell’intervallo era in vantaggio per 2-0. Jonas Hofmann viene atterrato da Alessandro Bastoni e Ilkay Gundogan non sbaglia poi dagli 11 metri.

Dopo la pausa, l’Italia crolla in modo caotico e la Germania va sul 5-0 in una ventina di minuti. Thomas Müller ha segnato di testa un cross contro le corde al 51′ e Timo Werner ha segnato il 4-0 e il 5-0 in due minuti. Con l’ultimo gol, il portiere italiano Gianluigi Donnarumma ha messo una mano sulla palla.

Il diciottenne Wilfried Gnonto ha segnato il suo primo gol in nazionale per i campioni d’Europa e l’Italia ha fatto qualcosa nelle fasi finali con Bastoni. Con ciò, il Ct della Nazionale Roberto Mancini non ha potuto impedire alla squadra di perdere.