QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Inghilterra si fa strada tra la Danimarca e la finale del Campionato Europeo, Kane decide la partita con un calcio di rigore due volte | Campionato Europeo 2020

Wembley in trance. L’Inghilterra potrebbe andare alla finale del Campionato Europeo dopo un’emozionante partita contro la Danimarca. Solo negli straordinari i “Tre Leoni” riescono a farla franca grazie a un discutibile calcio di rigore. Harry Kane lo sbagliò per primo, ma segnò il rimbalzo. Domenica, Inghilterra e Italia decideranno chi diventerà il campione d’Europa!

Inghilterra – Danimarca in poche parole:

  • momento chiave: Quando Raheem Sterling ha toccato terra al 102′, l’arbitro Makkelie punta con decisione sul dischetto. Calcio di rigore leggero secondo il replay. Kane approfitta due volte dell’occasione d’oro e porta l’Inghilterra alla finale.
  • uomo partita: La sterlina britannica è stata un disastro per l’emergenza danese. Prima da sinistra e poi da destra. Kajaer ha forzato la propria rete e ha segnato il rigore decisivo. Se perde le fossette, questa scelta sarà più facile.
  • Speciale: Dopotutto, l’Inghilterra ha subito un gol in questo Campionato Europeo! Quando Damsgaard segnò una splendida punizione, gli inglesi non subirono gol da 691 minuti. Un obiettivo è già stato raggiunto a marzo.

Riassunto Inghilterra – Danimarca (2-1)

L’Inghilterra può cancellare rapidamente lo scenario dell’orrore

La semifinale tra Inghilterra e Danimarca è stata un duello tra due storie di calcio immaginarie. Gli inglesi aspettavano dal 1966 il giorno in cui il calcio sarebbe tornato a casa. Poi i danesi si sono ripresi invisibilmente dopo il semidramma della partita inaugurale.

L’Inghilterra era il capofila per la sua gente, e il suono delle gole inglesi crebbe leggermente quando il primo pericolo arrivò da Harry Kane. La croce era stretta, ma era molto dura per la prossima sterlina. È stato in grado di attraccare un po’ più tardi, ma ha calciato molto debolmente e molto centralmente. Qualcosa che Damsgaard ha fatto male dall’altra parte.

Mezz’ora dopo Shaw ha dato un esempio più pericoloso del calcio di punizione danese dopo un errore inutile nel pareggio. Goudhaantje Damsgaard avanza dietro la palla, sbattendo la pelle contro il muro e la punta delle dita di Pickford non riesce più a bloccare l’avanzata del danese.

Questo è stato un segnale per la lingua inglese di premere l’acceleratore. All’inizio Sterling inspiegabilmente prende di mira il portiere Schmeichel da distanza ravvicinata, ma poi sembra estendere in porta il cross di Saka. Simon Keir sapeva di dover intervenire, ma non è riuscito a superare uno sfortunato autogol. I mobili inglesi sono stati salvati prima della pausa.

Sorpresa! Damsgaard calcia di punizione dentro e segna lo 0-1

Sterling ha ancora un pareggio: 1-1

Kane approfitta del dominio inglese del punto

Il primo tempo è stato divertente, ma il secondo è stato molto mediocre. Pickford si è tuffato bene nella sua posizione dopo una scivolata di misura da Dolberg, prima che quest’ultimo fosse segnalato. Sul rovescio della medaglia, Schmeichel ha dovuto accelerare con un colpo di testa di Maguire, ma non ci sono state occasioni chiare dopo.

È stata un’attesa, un’attesa molto lunga, e brevi periodi di stress sterile in inglese non potevano cambiarlo. Avremo anche un’estensione nella seconda semifinale e l’Inghilterra non ha nascosto le sue ambizioni. Kane mette subito all’opera Schmeichel con un tiro incrociato, annunciando una mezz’ora di dominio inglese.

Quel dominio inizialmente si è tradotto solo in tiri dalla distanza, ma quando Sterling è caduto in area di rigore al 102′, la favola inglese sembrava avviarsi al suo atto finale. Il collegamento sembrava minimo, ma sufficiente perché l’assistente video non ribaltasse la decisione.

Harry Kane reclama il rigore, ma Schmeichel sceglie l’angolo destro. Solo il portiere danese non ha potuto trattenersi, anche Kane è riuscito a segnare sul doppio calcio. La Danimarca ha dovuto improvvisamente fare ciò che non era riuscita a fare per circa un’ora: creare un pericolo bersaglio.

Alla fine, anche l’Inghilterra ha dominato il resto della partita e Sterling ha egoisticamente sparato 3-1 su Kasper Schmeichel. Questo non ha infastidito migliaia di fan inglesi, perché sono riusciti a esultare dopo il fischio finale. Il calcio sta tornando a casa da molti decenni, ma resta da vedere se anche domenica ci sarà il ritorno.

Stai tornando a casa? Kane colpisce 2-1 a 2 volte dal punto

  1. Il secondo tempo supplementare, terminato il 122° minuto della partita
  2. Secondo tempo supplementare, minuti 121. L’Inghilterra gioca la finale in casa! Dopo 120 minuti di calcio, l’Inghilterra si coccola fino alla finale del Campionato Europeo per la sua gente! Un torneo movimentato ma potente per i danesi si conclude in semifinale. .
  3. Secondo tempo supplementare, minuto 120. Schmeichel salva ancora in buca.

    Schmeichel ne salva un altro nella serratura

  4. Schmeichel ne salva un altro. Sterling torna sulle valvole e quindi non regala palla a Trippier. Va per il proprio successo, ma si imbatte di nuovo in Schmeichel. . Il secondo, il 120esimo minuto.
  5. Secondo tempo supplementare, minuto 118. Gli inglesi provano a tenere palla in squadra. Ci sono riusciti meravigliosamente. Ancora due minuti! .
  6. Secondo tempo supplementare, minuto 116. Altro corner danese. Maguire vede comparire davanti a sé Kjaer e decide di mettere la croce all’angolo. .
  7. Il secondo tempo supplementare, 115 minuti, ha riportato in campo Braithwaite Pickford.

    Mette Braithwaite Pickford al lavoro di nuovo

  8. Secondo tempo supplementare, minuto 114. Braithwaite è fuori dal giro! Braithwaite si allontana abilmente dagli Stones, che possono ancora mettere mezzo piede contro la palla. Non è abbastanza, perché Pickford ha spinto la palla in angolo per assicurarsi. .
  9. Secondo tempo supplementare, minuto 113. Walker può crossare per Sterling, ma cambia idea in tempo e pensa principalmente a tenere palla. .
  10. Secondo tempo supplementare, 112 minuti, gli inglesi si ritirano in massa per poi girare velocemente con tutta la potenza offensiva. Anche se quest’ultimo non è in arrivo al momento. .
  11. Secondo tempo supplementare, 111° minuto.
  12. Secondo tempo supplementare, 111° minuto.
  13. Secondo tempo supplementare, min 110. Nervi da urlo, tutti in campo e in giro. In cinque minuti non abbiamo visto molto come il calcio. .
  14. Secondo tempo supplementare, partita iniziata al 106′
  15. Secondo tempo supplementare, 105 minuti La Danimarca può fare qualcosa nell’ultimo quarto? La Danimarca ha quindici minuti per rispondere! È un ottimo lavoro, perché sono riusciti a malapena a creare opportunità dalla pausa. .
  16. Primo tempo supplementare, 107 minuti, torna a casa? Kane colpisce 2-1 in 2 volte dal calcio di rigore.

    Stai tornando a casa? Kane colpisce 2-1 a 2 volte dal punto

  17. Il primo tempo supplementare, il minuto 107. La fine del primo tempo supplementare. Faremo rifornimento e cambieremo lato. La Danimarca può tornare in campo nell’ultimo quarto? .
  18. 1° tempo supplementare, minuto 107. Kane cade di nuovo a terra e questa volta c’è proprio qualcosa a riguardo. Gli inglesi vincono per tempo e devono resistere per altri quindici minuti. .
  19. 1° tempo supplementare, minuto 105. Sostituzione in Danimarca, fuori Jonas Wind, fuori Yannick Westergaard
  20. Un gol nel primo tempo supplementare, al 104′, dell’inglese Harry Kane. 2, 1.
READ  Live: Rohan Dennis fa saltare in aria tutti, Ilan Van Wilder VIII | Tour Romani 2021