QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’inizio perfetto dell’Europeo per la squadra: l’Italia dominante ha messo da parte la Turchia | Diavoli rossi europei

CE CalcioL’Italia ha rilasciato il suo biglietto da visita nella gara inaugurale del Campionato Europeo. Skradra si è sistemato facilmente con la Turchia alle Olimpiadi di Studio: 3-0. Un inizio perfetto per le truppe di Mancini.




Piacere di conoscerti, Italia.

Il pezzo di carta strappato giaceva sul tavolo di un ristorante a Milano.

Questi sono gli ultimi giorni del calciomercato invernale di gennaio 2019.

Fabio Paratici, Juventus Talent Scout e presto boss sportivo del Tottenham Hotspur, ha lasciato indifferenti i suoi appunti urgenti dopo pranzo. Ha preso un giornale. Isle Tempo ha pubblicato la lista con giovani talenti popolari come Federico Cisa e Sandro Donali, ma l’ungherese Dominique Sophosloi e una classe media a Soparlik, una scogliera vicino ad Alanyasbor.

L’Italia, pazza di Mercado, si è presentata a un’acquisizione che non è più nel nord Italia. Demirel, in collaborazione con Zhou, finisce in affitto al Sassuolo. Nel giro di sei mesi fa parte del centro della Juventus. Si aspetta molto dall’aggressivo difensore Paradise.

© AFP

Demiral ha avuto un’infanzia difficile: sua madre è morta quando aveva quattordici anni. Ha usato quelle battute d’arresto come una macchina. Nella Juventus ha difeso i difensori centrali. De Lict e Sielini e rivale e collega di Bonucci – la coppia dietro gli italiani. Un uomo che affronta in un momento perfetto. Un leader che guida la guerra, ma non un fuoriclasse. Il suo momento clou della partita sono state le qualificazioni contro la Francia: i turchi hanno segnato quattro punti dai campioni del mondo.

Venerdì 11 giugno la stessa Mary Demirel è passata alla storia come la prima giocatrice a segnare il primo gol di un Campionato Europeo con la propria porta. Non è mai successo. Dopo essere tornato indietro di 53 minuti, lascia cadere il muro di Demiral Turkey. La Ferrari ha caricato un rush sulla destra. Demirel ha spinto la croce dura attraverso l’ombelico verso la propria porta.

AFP

© AFP

Un giocatore della Juventus dà una mano all’Italia alle Olimpiadi di Studio. Non uno in bianco, uno in rosso.

Il graffio ha rovesciato la Turchia dopo il gol del vantaggio. Tutto a tuo piacimento. Il contatore si attesta ora a 28 partite di imbattibilità, 9 di fila, 9 vittorie di fila senza gol. L’Italia è sfuggita alla prima prova. La Turchia, in base a quanto mostrato venerdì, è stata una sorpresa. Anche in contropiede non hanno fatto nulla. Il portiere degli italiani Donorumma ha dovuto scendere.

Il suo cecchino Siro ha colpito l’immobile. Lorenzo Inzine è arrivato terzo dopo aver inciampato con i turchi. Il portiere turco non è fermo con i piedi.

L’Italia ne ha approfittato e l’allenatore Roberto Mancini si è divertito. Solo buone notizie. La sua squadra di calcio – come un fiore all’occhiello con Parel – ha continuato a dare tutto. Pieno di energia. Gli italiani non trovano più pace con una vittoria di misura. Il segno del suo allenatore come macchina da gol come giocatore. L’Italia continua la sua candidatura come favorito ombra. uniformemente.

Questa volta Demiral non ha tirato i pugni. Dopo aver subito un gol in finale, quell’onore è stato conferito a Sielini.

Piacere di conoscerti, Italia.

AFP

© AFP

Mancini sa dov’è la Turchia: “Il lancio veloce della palla è importante”

Roberto Mancini è stato sorprendentemente l’allenatore della nazionale. “Abbiamo giocato un buon calcio”, ha detto Mancini. “Questa è la prima partita. Stavamo affrontando un buon avversario. Il pubblico ci ha aiutato. La chiave di questa vittoria è stata la rotazione veloce della palla”.

“Questo darà un segnale ai favoriti della competizione? Questa è già una bella serata, spero che ce ne sarà molto di più “, ha detto l’italiano D1. “Abbiamo fatto una buona partita qui a Roma. Possiamo ritenerci soddisfatti”.

L’attaccante Ciro Immobile, autore del secondo gol italiano, ha assistito il suo allenatore. “Abbiamo fatto il nostro dovere. Una vittoria per 3-0 con i tifosi in campo lo rende ancora più bello. Penso che abbiamo avuto la pazienza che abbiamo impiegato contro una buona squadra della Turchia. Siamo stati molto attivi senza segnare nel primo tempo e loro erano un po’ stanchi nella ripresa. “

Roberto Mancini.

Roberto Mancini. © EPA

Dopo la perdita del Ct della Turchia Cannes: “Italia dominata”

“Ci aspettiamo un risultato diverso, ma l’Italia ha dominato molto”, ha detto il Ct della nazionale Cenol Keynes. “Il primo gol ha cambiato la situazione nel secondo tempo e abbiamo perso il controllo della partita”, ha analizzato Guns. “Tatticamente, l’Italia era superiore. Gli italiani avevano il controllo. Mi aspetto una grande prestazione dalla mia squadra. “

“Ma la competizione continua. Abbiamo perso contro una squadra di casa. Dobbiamo agire contro Galles e Svizzera. Stasera abbiamo visto la partita e abbiamo dato il massimo. Avevamo bisogno di più velocità nei passaggi. Ma i miei giocatori hanno avuto un momento difficile e hanno dimostrato personaggio.”

Cenol Kunes.

Cenol Kunes. © EPA

AFP

© AFP

Partecipa ai Golden European Championships e ottieni la possibilità di vincere innumerevoli premi!


READ  Vietato entrare in Italia causa Rolls Royce Inter...