QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’intero equipaggio di P&O Ferries può graffiare: “Oggi è stato il tuo ultimo giorno di lavoro”

“È stato il tuo ultimo giorno di lavoro oggi”, viene detto agli sbalorditi membri dell’equipaggio di 800 P&O Ferries. I lavoratori temporanei sulla spiaggia erano pronti ad assumere il loro lavoro.

Giovedì mattina “Sail to port”, le istruzioni per dozzine di traghetti P&O oscillavano da qualche parte tra l’Inghilterra e la terraferma. “Perché c’è un annuncio in arrivo dalla società.”

Gli 800 membri dell’equipaggio delle varie navi dovevano radunarsi ogni volta nel corridoio. Dopo una lunga attesa, alle 11 è stato riprodotto un video preregistrato. Il messaggio sorprendente era “Il tuo ultimo giorno di lavoro è stato oggi”. All’equipaggio è stato quindi chiesto di lasciare la nave e far posto a un nuovo equipaggio.

In vari punti è stato indicato che l’equipaggio sostitutivo era pronto. Nel caso della nave Pride of Hull, secondo il parlamentare laburista Karl Turner, stava aspettando sugli autobus. Si trattava di lavoratori temporanei a basso costo che dovevano gestire la Pride of Hull sul posto in modo che la nave potesse riprendere la rotta verso Rotterdam. Secondo fonti dei media francesi, Calais parlava di lavoratori colombiani temporanei che dovevano sostituire l’equipaggio britannico.

Il sindacato marittimo britannico RMT ha reagito con furia e ha ordinato ai membri dell’equipaggio di rimanere a bordo per protestare contro le navi e la loro occupazione. Per questo motivo non potevano navigare. Quindi P&O Ferries ha annunciato che non ci sarebbero state più partenze nei prossimi giorni. Immediatamente lunghi ingorghi sono comparsi sulle strade di accesso a Dover.

Livia Spira, presidente della Federazione dei marittimi europei, si è detta “terrorizzata che qualcosa del genere possa accadere in un Paese sviluppato come il Regno Unito”. I sindacati hanno chiesto che i politici prendessero provvedimenti. Un portavoce del primo ministro Boris Johnson ha affermato che la decisione e il modo in cui i lavoratori sono stati informati erano totalmente inaccettabili.

READ  I manifestanti attaccano il consolato iraniano in Iraq dopo l'uccisione di un attivista ...

Milioni di sovvenzioni

Dal 2019, P&O Ferries è di proprietà del principale gruppo marittimo DP World con sede a Dubai. Non hanno apprezzato molto questa acquisizione: l’anno scorso, la compagnia di traghetti ha subito una perdita di 100 milioni di sterline. Ecco perché vengono prese misure drastiche. Secondo P&O Ferries, i licenziamenti sono stati una decisione difficile, ma inevitabile per ripristinare la posizione finanziaria dell’azienda e proteggere i posti di lavoro dei restanti 2.200 dipendenti. La compagnia di traghetti, che ha spedito circa 10 milioni di passeggeri un anno prima della pandemia di Corona, ha visto un forte calo del numero a causa di Corona e dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. A maggio 2020 avrebbe dovuto licenziare 1.100 dipendenti.

Secondo il quotidiano britannico, P&O Ferries farà proprio questo Guardiano 33 milioni di sterline concesse ogni anno. Il dettaglio interessante è che la società madre DP World ha realizzato profitti record nel 2021 a causa di tassi di container estremamente elevati

attraverso il tunnel

Ai passeggeri e ai camion bloccati a Calais e Dover è stato consigliato di viaggiare tramite il concorrente DFDS o tramite l’Eurotunnel. La domanda è se esiste una capacità sufficiente, poiché P&O è responsabile di più della metà delle traversate dall’Inghilterra alla terraferma. Ad esempio, c’è solo una partenza al giorno tra Rotterdam e Hull, il che significa che un’alternativa non è prontamente disponibile.

Se le barche non navigano da molto tempo, allora scene come la fine del 2020, quando sono comparsi enormi ingorghi con i camion perché le compagnie britanniche avevano più scorte prima della Brexit.

Alla Transport & Logistiek Vlaanderen non ci si deve aspettare subito grossi problemi perché i vettori fiamminghi transitano principalmente attraverso il tunnel della Manica. La capacità di questo collegamento può essere aumentata a sei treni all’ora.

READ  Kyle Rittenhouse (18) è scoppiato in lacrime mentre testimoniava...