QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Lionel Messi appare alla grande: la stella argentina prende il posto del compagno Neymar e vince con il Paris Saint-Germain di Reims | gli sport

Lega 166° minuto in Reims-PSG con il punteggio di 0-2. Lionel Messi (34) ha fatto il suo debutto come sostituto del suo nuovo club, il Paris Saint-Germain. Raid sui libri di storia. Lasciare il segno, però, non ha ancora avuto successo.





È stata un po’ di attesa. Messi non ha lanciato contro Reims, i nostri connazionali Weiss e Phuket. Kylian Mbappe era nella formazione iniziale. Problemi di trasporto o meno: il francese era puntuale. Dieci minuti dopo ha inviato un primo colpo di avvertimento e pochi secondi dopo è stata colpita. Di Maria ha lasciato cadere la palla su Weiss, con Mbappe che sembrava colpire di testa sullo 0-1. Il PSG era padrone e padrone, ed è quello che ha visto Messi dalla panchina. Tuttavia, non è stato possibile raddoppiare il punteggio prima della fine del primo tempo.

Dopo l’intervallo, il PSG se la cava bene quando un gol di Reiss (giustamente) viene annullato per fuorigioco. I parigini non hanno ottenuto molto. È l’ora di Messi, no? Il Flea ha iniziato a scaldarsi al 57′ mentre mentre si preparava a ricoprire il ruolo, Mbappe è riuscito a fare il suo secondo della serata (0-2). La festa del Paris Saint-Germain a Reims si è conclusa quando al 66′ è arrivato Messi, che è sceso in campo per il suo amico Neymar.

READ  Leicester pareggio con dieci giocatori del Southampton | Premier League 2020/2021

Nessun ruolo brillante ancora

Messi cercava regolarmente Mbappé e provava a sferrare qualche attacco con la consueta accelerazione. Ma non riusciva davvero a lasciare il segno. Era ancora molto da cercare. Poco più di due settimane dopo, quindi, contro il dottorando Clermont Foot e poi contro il Club Brugge in Champions League? Mbappe, che vuole andare al Real Madrid, continuerà a giocare al fianco di Messi? Questo sarà chiaro nei prossimi giorni.

Reuters

© Reuters

Agenzia di stampa Francia

© AFP

Notizie fotografiche

© Foto Notizie