QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia campione d’Europa non è ancora sicura di ottenere un biglietto per il Mondiale, l’Inghilterra fa bene grazie alla tripletta di Kane: Race to Qatar 2022 verso la fine | calcio

mondiali di calcioCon la vittoria sull’Estonia di sabato, i Red Devils si assicurano sempre un biglietto diretto per la Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Ma per quanto riguarda gli altri gruppi? Quali paesi sono già impostati? E quali star devono ancora lavorare sodo? Panoramica.




Prima le cose più importanti: Diavoli Rossi. Una vittoria contro l’Estonia sabato è sempre sufficiente per qualificarsi direttamente al Mondiale in Qatar. Quindi l’ultima partita in Galles non è necessaria. A Tallinn, però, la partita è passata dal 2 al 5 all’inizio di settembre Molti feriti Nessuno sta pensando a una sorpresa questo fine settimana Gruppo E.

I vincitori del Gruppo Ten si qualificano direttamente in Qatar. Le dieci nazioni che non sono arrivate prima e seconda nel loro girone ma erano in pista nella Nations League si divideranno i restanti tre biglietti. Dodici candidati per appena tre posti. Rende le escursioni un compito rischioso.

Gruppo A È una battaglia furiosa tra Serbia e Portogallo. Aleksandar Mitrovic (7 gol nelle qualificazioni ai Mondiali) contro Cristiano Ronaldo (6). Serbia e Portogallo hanno 17 punti ciascuno, ma Ronaldo e compagni, che giovedì sera non hanno superato l’Irlanda (0-0), occupano il primo posto in base alla differenza reti. Se non perdi in un testa a testa contro la Serbia domenica nell’ultimo giorno di gioco, il Portogallo è testa di serie.

1. Portogallo: 7 partite – 17 punti
2- Serbia: 7-17
3. Lussemburgo: 7 – 9
4- Irlanda: 7-6
5- Azerbaigian: 8-1

Programma rimanente:
14 novembre: Lussemburgo – Irlanda
14 novembre: Portogallo – Serbia

Cristiano Ronaldo e i suoi compagni non hanno superato l’Irlanda stasera. © Immagini d’azione tramite Reuters

• anche in gruppo b Otteniamo un duello che verrà deciso l’ultimo giorno di gioco. La Svezia, con Ibrahimovic alla base, ha perso a sorpresa contro la nana del calcio Georgia 2-0. Quanto alla principale rivale, la Spagna, ha fatto quello che doveva fare contro la Grecia: 0-1 dopo il gol di Sarabia. La Roja balza in testa, un punto davanti alla Svezia. Domenica seguirà un duello netto con Spagna e Svezia su biglietto diretto.

1. Spagna: 7 partite – 16 punti
2- Svezia: 7-15
3. Grecia: 7 – 9
4- Georgia: 8 – 4
5- Kosovo: 7 – 4

Programma rimanente:
14 novembre: Grecia – Kosovo
14 novembre: Spagna – Svezia

Agenzia per la protezione ambientale

© Agenzia per la protezione dell’ambiente

• in un gruppo c È anche sexy. L’Italia campione d’Europa non è ancora sicura della sua partecipazione al Mondiale. Dopo l’1-1 (e un rigore sbagliato da Jorginho) contro la Svizzera, la Squadra si divide in vantaggio, prima per differenza reti. Nell’ultimo giorno della partita, l’Italia andrà in Irlanda del Nord e la Svizzera giocherà in casa contro la Bulgaria.

1. Italia: 7 partite – 15 punti
2- Svizzera: 7 – 145
3- Irlanda del Nord: 7-8
4- Bulgaria: 7 – 8
5- Lituania: 8 – 3

Programma rimanente:
15 novembre: Irlanda del Nord – Italia
15 novembre: Svizzera – Bulgaria

Roberto Mancini, allenatore della nazionale italiana.

Roberto Mancini, allenatore della nazionale italiana. © Foto Notizie

• Detentori del titolo Francia in gruppo d Nella stessa situazione i Red Devils. Basta una vittoria sul fratellino Kazakistan – solo 3 su 21 – per ottenere un biglietto diretto per i Mondiali. D’altra parte, ottenere un posto nei playoff è eccitante. Ucraina (ha giocato un’altra partita), Finlandia e Bosnia in un fazzoletto.

1. Francia: 6 partite – 12 punti
2- Ucraina: 7 – 9
3- Finlandia: 6 – 8
4- Bosnia ed Erzegovina: 6-7
5- Kazakistan: 7 – 3

Programma rimanente:
13 novembre: Bosnia ed Erzegovina – Finlandia
13 novembre: Francia – Kazakistan
16 novembre: Finlandia – Francia
16 novembre: Bosnia ed Erzegovina – Ucraina

Agenzia di stampa Francia

© AFP

• in un gruppo e Il verdetto è già stato pronunciato. La Danimarca ha preso 27 su 27 ed era fiduciosa del loro viaggio in Qatar. La battaglia per il secondo posto si è decisa venerdì sera. La Scozia ha battuto la Moldavia 2-0, mentre Israele ha perso contro l’Austria, che è stata sorprendentemente eliminata. Potrebbero ancora essere catturati nelle partite di spareggio a marzo dopo la loro solida campagna nella Nations League.

1. Danimarca: 9 partite – 27 punti
2. Scozia: 9-20
3. Israele: 9 – 13
4- Austria: 9-13
5. Isole Faroe: 9-4
6- Moldavia: 9-1

Programma rimanente:
15 novembre: Israele – Isole Faroe
15 novembre: Scozia – Danimarca
15 novembre: Austria – Moldavia

Danimarca.

Danimarca. © Foto Notizie

• Dopo la loro assenza nel 2018, i Paesi Bassi non possono abbandonare questa posizione di partenza. piombo arancione dentro Gruppo G Due punti sulla Norvegia – ancora priva del tiro al tiro di Erling Haaland – e quattro sulla Turchia. I Van Gales Troops giocheranno sabato in Montenegro. Martedì ospiterà la rivale Norvegia a Kwep. Se la Norvegia perde punti contro la Lettonia sabato in serata, l’arancione può già qualificarsi in Montenegro. Con una differenza reti di +23 bastano anche due pareggi contro Montenegro e Norvegia.

1. Olanda: 8 partite – 19 punti
2- Norvegia: 8-17
3. Turchia: 8 – 15
4-Montenegro: 8-11
5- Lettonia: 8 – 5
6. Gibilterra: 8 – 0

Programma rimanente:
13 novembre: Norvegia – Lettonia
13 novembre: Turchia – Gibilterra
13 novembre: Montenegro – Paesi Bassi
16 novembre: Gibilterra – Lettonia
16 novembre: Montenegro – Turchia
16 novembre: Paesi Bassi – Norvegia

ANNP

© ANP

gruppo h lui è battaglia Tra Russia e Croazia – ha perso la finale del 2018. La Russia ha due punti di vantaggio. Il resto segue a grande distanza. La Russia ha battuto facilmente Cipro 6-0 e la Croazia non ha avuto problemi con Malta: 1-7. La decisione verrà presa domenica in un testa a testa. Modric e associati. Dovrebbe vincere allora, perché dover gareggiare in salti inaspettati sarebbe un piccolo colpo.

1. Russia: 9 partite – 22 punti
2- Croazia: 9-20
3- Slovacchia: 9-11
4- Slovenia: 9-11
5. Malta: 9-5
6- Cipro: 9-5

Programma rimanente:
14 novembre: Malta – Slovacchia
14 novembre: Slovenia – Cipro
14 novembre: Croazia – Russia

Modrico.

Modrico. © Agenzia per la protezione dell’ambiente

• in un Il primo gruppo Solo un miracolo potrebbe impedire all’Inghilterra di ottenere un biglietto per i Mondiali. I Tre Leoni hanno battuto l’Albania 5-0 grazie a una tripletta di Harry Kane, portandoli a tre punti di vantaggio sulla Polonia, seconda in classifica. Nell’ultimo giorno di gioco, l’Inghilterra affronterà San Marino, quindi sembra che il lavoro sia fatto. La Polonia è già sicura del secondo posto.

1. Inghilterra: 9 partite – 23 punti
2. Polonia: 9-20
3-Albania: 9-15
4- Ungheria: 9-14
5- Andorra: 9-6
6. San Marino: 9-0

Programma rimanente:
15 novembre: San Marino – Inghilterra
15 novembre: Albania – Andorra
15 novembre: Polonia – Ungheria

Harry Kane.

Harry Kane. © Foto Notizie

• La Germania, che ha prodotto legna da ardere dal Liechtenstein (9-0), è stata la prima nazione a qualificarsi per il Qatar. in un J. gruppo A parte l’improvvisa sconfitta contro la Macedonia del Nord, ha avuto pochi o nessun problema con l’opposizione. Romania, Macedonia del Nord e Armenia si contenderanno un posto negli spareggi fino all’ultima giornata di gioco.

1. Germania: 9 partite – 24 punti
2. Macedonia: 9-15
3 – Romania: 9 – 14
4-Armenia: 9-12
5- Islanda: 9-9
6- Liechtenstein: 9-1

un programma
Oggi: Romania – Islanda
Oggi: Germania – Liechtenstein
14 novembre: Armenia – Germania
14 novembre: Liechtenstein – Romania
14 novembre: Macedonia del Nord – Islanda

Agenzia per la protezione ambientale

© Agenzia per la protezione dell’ambiente

fuori dall’Europa

C’è, ovviamente, molto lavoro serio in altri continenti. in un Africa Marocco e Senegal sono già fiduciosi del Qatar. in un Asia Tornano i soliti sospetti. Iran, Corea del Sud, Arabia Saudita e Australia sono sulla buona strada. Sorpresa: il Giappone deve ancora fare tutto il possibile per ottenere un biglietto per i playoff. in un Sud America A volte ci sono ancora sette o otto partite. Niente paura Brasile e Argentina. Ecuador, Colombia e Uruguay si contendono gli altri due biglietti. Il paese al quinto posto ha ancora una rete di sicurezza attraverso i play-off. in un Centro e Nord America Sembra che Messico, Stati Uniti e Canada si qualificheranno per il Qatar 2022 senza molti problemi.

READ  Sint-Martens-Latem paga 134.000 euro per un culo nudo: "Bi... (Sint-Martens-Latem)