QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia crea “zone d’amore” dove baciare qualcuno è “obbligatorio”

Di Editoriale in linea


Fino al Belvedere del Sognatore ad Anacapri c’è un cartello che invita al bacio. Questa è una delle nuove “zone d’amore”. Non è insondabile: con la sua vista mozzafiato sul Mar Mediterraneo e il faro di Punta Carina, è un bel posto per i giovani amori.

Questo è uno dei tanti posti che ora sono ufficialmente zone d’amore. Sono state designate come zone romantiche il borgo medievale di Trentinara in Campania e la cittadina costiera di Sperlonga Latina. Particolarmente degna di una visita è la “Love Zone” in Trentinara. La città è conosciuta come la Città dell’Amore, nonostante il mito sinistro che ne è servito da ispirazione. Si dice che Saul e Isabella abbiano vissuto a Trentinara. Una coppia si innamora, ma il loro amore è proibito perché lei è aristocratica e lui è un mafioso. Disperati, si abbracciano e saltano giù dalla scogliera con un ultimo bacio. Il posto ora ha un cartello che dice “Kissing Wanted”, anche se sbattere insieme giù per la collina è facoltativo.

Semi Obbligatorio

Ecco come appaiono più zone d’amore qua e là. Di solito si tratta di posti meravigliosi dove puoi scattare bellissime foto di te e della persona amata. A volte accanto al cartello con l’obbligo di baciarsi, c’è un cartello che ti fornisce le linee guida corrette per la fotografia o una cornice per foto per posare. Il mancato rispetto del bacio obbligatorio non comporta conseguenze. Questo ti rende la rana più bella al massimo.

READ  Comprare casa in Italia a un euro è possibile anche online