QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia è il prossimo Paese a scegliere come target Google Analytics

Immagine tramite iStock

Seguendo le orme di Austria, Paesi Bassi e Francia, anche il team di monitoraggio dei dati italiano è sotto il controllo di Google Analytics. Ci sarà un embargo europeo?

Pubblicità

Sistema italiano di tracciabilità dei dati Il webmaster è stato rimproverato per aver utilizzato Google Analytics. Lo strumento di analisi invia i dati personali, come l’indirizzo IP dei visitatori di Internet, negli Stati Uniti, contrariamente alle regole del GDPR. Con questa sentenza, il watchdog italiano vuole dare agli altri webmaster un chiaro avviso di potenziali violazioni della privacy attraverso il popolare strumento di analisi di Google.

L’Italia è da tempo il primo Paese europeo a criticare apertamente Google Analytics. Il garante della privacy austriaco ha spinto il primo domino a gennaio. Questa è stata seguita da indagini nei Paesi Bassi e in Francia. Non è stato ancora raggiunto un ban efficace contro Google Analytics, ma crescono le critiche a Google.

Scudo europeo-americano per la privacy

Questa critica non appare solo dall’aria. Nell’estate del 2020 La Corte di giustizia europea ha infranto lo “scudo della privacy”, Un accordo tra l’UE e gli Stati Uniti per regolamentare gli scambi di dati tra aziende europee e americane. Questo accordo avrebbe fornito garanzie di privacy molto limitate. Ciò ha colpito principalmente le società americane che operano in Europa perché non hanno archiviato in modo coerente i dati dei loro clienti europei al di fuori dell’Europa. Ma il team italiano di monitoraggio dei dati ha concluso che i dati di Google Analytics stanno ancora attraversando l’oceano.

La risposta di Google è inevitabile. In una dichiarazione a TechCrunch Google Analytics sottolinea che i dati personali dei webmaster non possono essere tracciati e che gli utenti decidono autonomamente quali dati raccogliere attraverso quello strumento e come utilizzano tali dati.

READ  Aggiornamento Corona 10 aprile - L'Italia aprirà il 2 giugno, secondo Tragi