QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia fa rapporto perfetto, il Galles perde per 1/8 di finale | Campionato Europeo 2020

L’Italia non ha mai rinunciato alla sua perfetta corsa agli Europei con la sua squadra B. Il Galles ha sostanzialmente cercato di limitare i danni, anche con i punteggi, e alla fine ci è riuscito. Questa piccola sconfitta porta anche il Galles agli ottavi di finale.

Italia – Galles in poche parole

  • momento chiave: Prima che l’ora sia passata, Ampadu viene squalificato. Il Galles non deve più sperare di porre fine all’arretrato del tempo e quindi gli italiani possono giocare le cose molto tranquillamente.
  • uomo partita: Marco Verratti non avrebbe dovuto giocare una partita intera, ma l’acceleratore del Paris Saint-Germain ha raggiunto il fischio finale senza problemi. Dividi il gioco senza problemi e offri aiuto. Posti costosi nel medio mondo italiano.
  • Speciale: L’Italia, guidata da Mancini, era alla ricerca dei record. Entrambe le trenta partite senza sconfitte degli anni ’30 e le 11 vittorie di due anni fa erano identiche stasera.

Felicissimo, Pesina segna il gol italiano

La Squadra Azzurra aveva già viziato il pubblico di casa due volte in questo Europeo con giocate avventurose e canestro ricco di gol, ma con otto cambi di formazione e contro un muro duro del Galles, all’inizio era difficile giocarsela sicuro.

Non è stato fino al decimo minuto circa quando diversi passaggi sono passati oltre un obiettivo in arrivo. Ci è voluto un po’ di più per ottenere uno scatto. Ma Emerson e Toloi, due brasiliani naturalizzati vicino all’Italia, hanno mostrato poca convinzione nel loro tentativo. Belotti non sbaglia questa convinzione, ma tira forte su cross di Bernardeschi.

Anche il Galles è venuto ad annusare una volta, sebbene la verticale di Gunther fosse poca rispetto al predominio degli italiani. Il gol logico è arrivato a pochi minuti dalla fine del primo tempo. Pesina allunga superbamente una punizione di Verratti nell’angolo lontano. Poco dopo 1-0, i due si uniscono di nuovo, ma questa volta non si tratta di un gol.

Il Galles resiste dopo il rosso per l’Ampadu

Il risultato di Svizzera e Turchia non è stato subito allarmante per il Galles, secondo, che nella ripresa non ha attaccato come un pollo senza testa e ha svolto un lavoro prevalentemente difensivo. Su punizione lunga di Bernardeschi, Ward ha bisogno dell’aiuto del palo.

L’atteggiamento prudente del Galles ha quasi pagato quando il subentrato Acerby ha perso la palla contro Ramsey, ma il giocatore della Juve ha resistito molto prima del pazientissimo Donnarumma. Dopo pochi minuti Ampadu può uscire dopo aver pestato il piede a Bernardeschi. Quel cartellino rosso ha costretto il gallese a fare un passo indietro sempre più in profondità, anche se l’Italia ha smesso di interferire con l’acceleratore.

L’invisibile Bale aveva ancora un’opportunità unica, che ha guidato incautamente oltre la porta. Poi gli italiani hanno giocato un ruolo maturo con un possesso lungo e qualche tiro in più di Belotti e Cristi. Le Azzorre si allontanano dalla Roma con uno strano cambio, con Serigo Donnarumma che sostituisce per pochi minuti tra i pali. Era un’ipotesi sul perché.

L’Italia chiude così la fase a gironi con un bilancio completo. 9 su 9, sette gol sono stati segnati e nessuno si è ingoiato: sono numeri che parlano da soli. Nonostante la sconfitta di stasera, il Galles si è accontentato del secondo posto e ha così raggiunto nuovamente gli ottavi di finale.

  1. Secondo tempo, 96° minuto.
  2. Il secondo tempo, al 94′, la partita è finita
  3. Il secondo tempo, il minuto 93. La fine. Gli italiani non sembravano impressionati come nelle partite precedenti, ma erano chiaramente più forti del Galles. Grazie al gol di Pessina, sono diventati vincitori del girone e il gallese ha preso il secondo posto. .
  4. La ripresa, al 91′, Ward colpisce con la punta delle dita lo splendido pallone di Cristante. Il Galles prenderà il secondo posto in questo girone. .
  5. Il secondo tempo, al 90′, gli italiani sono convinti di vincere il set. Ora inizia il lavoro serio. Filippo Goss.
  6. Secondo tempo, 90′, altro tentativo di Belotti.

    Un altro tentativo di Belotti

  7. Secondo tempo, minuto 89. Sostituzione per l’Italia, dentro Salvatore Sirigu e fuori Gianluigi Donnarumma.
  8. La ripresa, all’89’, Belotti colpisce ancora in porta, ma direttamente su Ward. Sembra che il suo compagno di squadra Donnarumma sarà sostituito da Sirigu. uno sconosciuto. .
  9. Il secondo tempo, minuto 87. Sostituzione in Italia, Gaetano Castrovilli, Matteo Pessina
  10. Secondo tempo, minuto 86. Sostituzioni in Galles, Dylan Levitt, Joe Allen
  11. Il secondo tempo, minuto 86. Sostituzione in Galles, entra Ben Davies ed esce Nico Williams
  12. Il secondo tempo, minuto 86. Un’altra sostituzione. Levitt, Brooks e Davis ottengono qualche minuto in più dall’allenatore della nazionale Paige. Bill è un gallese a cui è permesso riposare. Castrovilli ha voglia di riempire il circuito azzurro. .
  13. Secondo tempo, minuto 86. Il Galles si scambia ed entrano David Brooks e Gareth Bale
  14. Secondo tempo, 86° minuto.
  15. La ripresa, all’84’, l’Italia preme brevemente con pochi calci d’angolo uno dopo l’altro. Il Galles difende in massa e resta in piedi. .
  16. Il secondo tempo, all’82’, l’Italia non ha fretta. Entrambe le squadre possono accontentarsi dell’1-0. .
  17. Cartellino giallo per l’italiano Matteo Pesina nel secondo tempo, 79′
  18. Cartellino giallo per Chris Gunther dal Galles durante il secondo tempo, 79° minuto
  19. Nel secondo tempo, al 79′, entra in porta Gunter per fallo su Belotti. Cartellino giallo anche per Pesina, che è solo il primo della squadra in questo Europeo. .
READ  Wim de Konink: "Il Chelsea non è riuscito a creare una migliore posizione di partenza" | Champions League