QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia investe miliardi nella difesa aerea

L’Italia investe miliardi nella difesa aerea

Internazionale8 luglio 24 alle 16:37Autore del libro: Mark van Hareveldt

Secondo un documento del Ministero della Difesa italiano visionato da Reuters, l’Italia spenderà circa 7,5 miliardi di euro per 24 nuovi aerei Eurofighter nei prossimi 11 anni. Con l’acquisto, l’Aeronautica Militare italiana sostituisce gli Eurofighter e i caccia Tornado ormai obsoleti. Gli aerei da caccia bimotore supersonici Eurofighter Typhoon sono stati sviluppati da un consorzio tedesco, britannico, italiano e spagnolo rappresentato da Airbus, BAE Systems e Leonardo.

L’aereo sostituirà 26 velivoli che l’Italia prevede di sostituire a partire dal 2028. (ANP/SIPA USA)

Un portavoce del Gruppo Spazio e Difesa italiano, di proprietà statale, ha rifiutato di commentare il documento, ma un dirigente della società ha detto a Reuters a giugno che il governo avrebbe presto annunciato il piano. “Il progetto (…) avrà un periodo di sviluppo pluriennale pari a circa il 2024-2034 per un totale di 7.477,3 milioni di euro”, si legge nel documento di sicurezza. Secondo la fonte, il finanziamento per 690 milioni di euro è già stato completato, mentre i restanti 6,8 miliardi verranno finanziati secondo modalità da definire in futuro.

modifica

L’aereo sostituirà 26 velivoli che l’Italia prevede di sostituire a partire dal 2028. L’accordo prevede inoltre supporto tecnico per aerei da combattimento e formazione del personale. Nel mese di agosto è previsto che le commissioni parlamentari competenti emettano un parere sul piano degli appalti. Il piano è stato presentato dal governo italiano alla fine della scorsa settimana, un passo verso l’approvazione finale. La Germania ha annunciato l’acquisto di altri 20 Eurofighter il mese scorso. L’aeronautica militare di Berlino ne ha attualmente 138 in uso.