QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia rafforza le operazioni Corona: ristoranti e bar hanno bisogno di un pass Corona per un tavolo all’estero

Dal 6 agosto l’Italia intensificherà le operazioni corona. Da quel giorno è necessario il Corona Pass se si vuole sedersi al tavolo di un ristorante o di un bar. La prova che sei stato vaccinato, testato di recente o guarito sarà obbligatorio dal 6 agosto in teatri, palestre, piscine, musei, cinema, teatri, concerti e fiere. Anche lo stato di emergenza sarà prorogato fino alla fine di quest’anno. Questa tensione arriva soprattutto dopo il rapido aumento del numero di infezioni.


I.P.


Ultimo aggiornamento:
08:21


Fonte:
Belgio, A.N.P.




Il governo italiano vuole frenare il nuovo aumento del numero di contagi da corona, noto come Green Pass. Il certificato può essere digitale o scritto. Il Pass Sanitario è uno strumento per aiutare gli italiani a continuare le loro attività con la certezza che non saranno tra i contagiati, ha affermato il presidente del Consiglio Draci.

Importante: un pass corona può essere fornito quando si va in un ristorante o in un bar, ma solo se si desidera anche sedersi a un tavolo all’interno. La terrazza non ha bisogno di questo. Anche se vuoi bere solo qualcosa che si trova nel bar, non devi mostrare un pass corona. Questa regola non si applica ai bambini di età inferiore ai dodici anni.

Le discoteche potrebbero essere ancora chiuse, ma riceveranno il sostegno del governo.

Il presidente del Consiglio Mario Draghi. © Abby

Variante Delta

“La variante delta è una minaccia perché si sta diffondendo così rapidamente”, ha affermato il primo ministro Drake. Il ministro della Salute Roberto Speranza invita le persone a vaccinarsi.

Anche la risoluzione delle zone di pericolo (bianche, gialle, arancioni o rosse) nel Paese sarà diversa dal 6 agosto. Il fattore principale non è quindi il tasso di infezione in una particolare area, ma il tasso di aggressione nei campi COVID-19 e nelle unità di terapia intensiva.

I funzionari sanitari in Italia hanno registrato oggi oltre 5.050 nuovi contagi e 15 decessi per corona virus in 24 ore. Più del 53% degli adulti sono vaccinati in Italia.

Il ministro della Salute Roberto Speranza.

Il ministro della Salute Roberto Speranza. © Abby

READ  L'Italia è campionessa europea di calcio dopo il vero thriller