QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

LIVE: Bora Hansgrohe rincorre un gruppo con Sylvain Moniquet, Tom Dumoulin si arrende | Giro d’Italia 2022

Giro d’Italia: 14a tappa

corsa su strada corsa su stradadistanza: dopo 147 quanto
la tua posizione 13 x 14: Santina – 17:14: Torino

distanza72 km

20406080100120147

    1. Diego RosaITA
    2. Nan PetersFR
    3. Oscar RecibecM
    4. Joe DombrowskiStati Uniti d’America
    5. Filippo ZannaITA
    6. Ben ZoehofGermania
    7. Diego Camargocolo
    8. Ignata Konovalovasilluminato
    9. Sylvain MoniquetBEL
    10. Evan Sousacolo
    11. James KnoxGBR
    12. Alessandro CovichITA
    Gruppo dirigentecerchio di freccia

    1. Diego RosaITA
    2. Nan PetersFR
    3. Oscar RecibecM
    4. Joe DombrowskiStati Uniti d’America
    5. Filippo ZannaITA
    6. Ben ZoehofGermania
    7. Diego Camargocolo
    8. Ignata Konovalovasilluminato
    9. Sylvain MoniquetBEL
    10. Evan Sousacolo
    11. James KnoxGBR
    12. Alessandro CovichITA

    distacco

Alle persone veloci ieri è stato permesso di fare il loro lavoro, e oggi tocca di nuovo agli alpinisti e ai fuggitivi del Giro. Solo i primi 15 chilometri sono pianeggianti, dopodiché salgono e scendono costantemente. Come ieri, tappa breve, con due circuiti e due pole di Classe Due in arrivo. Dopo che è apparso un altro piccolo brufolo, gli ultimi 4 chilometri sono scesi. Segui la corsa dalle 13:15.

  1. Superga (seconda classe). Il gruppo di testa di Superga parte con soli 20 secondi di vantaggio. Questa salita è lunga 5,1 chilometri con una pendenza media dell’8,6%. Arrampicata dura! † 15 h 02.
  2. 15 ore. Bora-Hansgrohe guida il gruppo. Bora-Hansgrohe guida il gruppo. Il gruppo di schiavi è stato ridotto a brandelli. Solo Karabaz, Sivakov e Yates hanno potuto seguire i quattro corridori a Bora Hansgrohe. †
  3. 14 h 59. Il primo passaggio alla fine. Il gruppo di testa taglia per la prima volta il traguardo di Torino. Stanno per iniziare la superga. Ora questo è seguito da altri due circuiti di 36,4 chilometri. & nbsp; †
  4. 14 57. Nel gruppo di schiavi rimangono: Ineos: Carapaz, Sivakov Bahrain Vittoriosi: Landa, Bilbao Bora-Hansgrohe: Kelderman, Buchmann, Hindley, Kämna Trek-Segafredo: Ciccone, Pedro López UAE: Almeida.
  5. 14 55. Il gruppo di testa alla guida del Parco del Nobile. Iniziano a scendere verso la fine a Torino. Dopodiché, devono essere completate altre 4 salite. †
  6. 14 ore 54. Alla capogruppo mancano solo 49 secondi sul Barco del Nobile. †
  7. 14:00 53. Usura. La leadership del gruppo leader si sta restringendo. Bora-Hansgrohe accelera il suo ritmo nel gruppo. Quindi la porta è aperta e diversi motociclisti devono scaricare il carico. Questo ci lascia con un plotone debole. O si. †
  8. 14 51. Parco del Nobile. I corridori sono ora a bordo del Parco del Nobile, l’ultima salita prima di scendere alla base di Superga. La salita è lunga 1,6 km con una pendenza media dell’8,1%. †
  9. 14:50 Bora Hansgrohe controlla la leadership del gruppo di testa. Tutta la squadra è in testa al girone. Solo Zuihoff fa parte della separazione. Il gruppo di testa ha un vantaggio di 1’39”.
  10. 14:00 46. Sentiero locale. I piloti sono ora sulla strada locale per il podio. Lo fanno due volte. Ogni giro è lungo 36,4 chilometri. †
  11. Mark Cavendish spegne 37 candeline. Un anno nel pacchetto. Mark Cavendish (Quick Step-Alpha Vinyl) compie oggi 37 anni. Non sarebbe in grado di celebrare la vittoria. Il corridore ha dovuto sparare da Il Pilonetto. In realtà ha vinto una tappa al Giro quest’anno. † 14 h 45.
  12. 14:00 42. Bora-Hansgrohe guida il gruppo. Controllano la leadership del gruppo di testa. La squadra ha anche una pedina nel gruppo di testa, Ben Zuehoff. Guy Hindley è il leader di Bora Hansgrohe. †
  13. 14:00 41. Evan Sosa è stato il migliore. In fondo al gruppo soffre il capitano Juan Pedro Lopez (Trek Segafredo). Perderà presto la maglia del suo capitano? Evan Sosa è il miglior pilota della classifica assoluta del gruppo di testa. Inseguendo un pilota Movistar a 7’39”.
  14. 14 ore 37. Nel gruppo mantengono le gambe ferme. 12 boss avanzano fino a 2 minuti. Ora una salita di 3,8 chilometri è seguita dal 5,8% e una di 1,6 km dall’8,1%. Poi iniziano a scendere a Torino ei piloti possono prepararsi per una superga! †
  15. 14 ore 32. Si forma un volo anticipato. Il vantaggio del gruppo di testa si estende a 1’13”!.
  16. 14 ore 31.
  17. 35 secondi. Ineos non ha inviato un maschio all’inizio del viaggio. Ben Swift prende il comando del gruppo. Il gruppo di testa offre attualmente 35 secondi. † 14 h 28.
  18. 14:00 28. Panoramica del gruppo leader. Diego Rosa (Eolo-Kometa) Ignatas Konovalovas (Groupama-FDJ) Joe Dombrowski (Astana Qazaqstan) Filippo Zana (Bardiani-CSF-Faizanè) Ben Zwiehoff (Bora-Hansgrohe) Diego Camargo (EF-Easypost) Alessandro Covi (UAE) & nbsp; Evan Sosa (Movistar) Nans Peters (AG2R-Citroën) James Knox (Quick Step-Alpha Vinyl) Sylvain Moniquet (Lotto Soudal) Oscar Rysebeck (Alpsin-Phoenix).
READ  Panenka Messi regala al PSG una superba vittoria sull'RB Lipsia | UEFA Champions League 2021/2022