QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

LIVE Giro: due profughi italiani, squadre di Van der Poel e Girmay check out | Giro d’Italia 2022

Giro d’Italia: Fase 1

corsa su strada corsa su stradadistanza: dopo 195 quanto
la tua posizione 12:45: Budapest 17:13: Visegrad

distanza132 km

306090120150195

    1. Mattia PaesITA
    2. Filippo TaglianikITA
    Gruppo dirigentecerchio di freccia

    1. Mattia PaesITA
    2. Filippo TaglianikITA

    distacco

Il Giro d’Italia di oggi in Ungheria inizia con una tappa di apertura tra Budapest e Visegrad. È una tappa pianeggiante con un rimbalzo di 5 km di circa il 5%. La prima maglia rosa finirà nello zaino o sopravviveranno i corridori più duri?

  1. 14 ore 13. Altri 131 km. Per chi lavora solo adesso: dopo 100 metri Mattia Paes e Filippo Tagliani si sono allontanati. Il duo Drone Hopper aveva quasi 11 minuti, ma nel frattempo Alpecin-Fenix ​​e Intermarché-Wanty-Gobert stavano rosicchiando. & nbsp; †
  2. 14:00 09. La salita è troppo lunga per i corridori. Lo stesso per me, ma ci proverò. † Giacomo Nizzolo (Israele-Premier Tech).
  3. 7’34”. I due stanno perdendo i pollici. Hanno già perso più di 3 minuti: 7’34”. † 14 h 02.
  4. 13 h 57. Serie Emirates. Quale squadra aprirà il conto dopo? Statisticamente, gli Emirati Arabi Uniti sono i più propensi a presentare il vincitore della giornata. Joao Almeida e Diego Ulisse hanno vinto almeno una tappa negli ultimi 7 Grandi Giri. Questa è la serie di vittorie più lunga per qualsiasi squadra. & nbsp; †
  5. 13h 53. Senne Leysen (Alpecin-Fenix) non è più sola. A contribuire è stato chiamato anche Rein Taaramäe (Intermarché-Wanty-Gobert). †
  6. 13:50 Mattia Paes e Filippo Tagliani avranno ancora qualcosa della loro avventura? Probabilmente no, perché la maglia da montagna non diventerebbe un souvenir per nessuno degli italiani di Drone Hopper. Ci sono punti montagna, ma vengono assegnati solo al completamento a Visegrad. & nbsp; †
  7. 13:45 Edward Theon: “Il primo obiettivo è far scendere in sicurezza la nostra classifica ragazzi”.

    Edward Thons: “L’obiettivo numero uno è abbandonare in sicurezza la nostra classifica ragazzi”

  8. Sono le 13:45, temo che non si fermino quando salgono. † Edward Thons (Trek Segafredo).
  9. La prima ora è finita. Altri 152 chilometri e la prima ora di questo giroscopio è nei libri. Siamo sulla strada a una media di 41,6 km/h. & nbsp; † 13 h 44.
  10. 13h 36. Senne Leysen è la prima formica operaia di Matthew van der Poel. È incredibile come il DSM si presenti completamente nella sua ruota. Per la sorella Paul e Alberto Daines, questo morso sarà troppo pesante per lo stomaco e Roman Bardet e Thimmen Ariensmann non hanno l’aspetto perfetto. & nbsp; †
  11. 13 ore 31. Un turista in bicicletta ungherese richiede tutta l’attenzione per un momento. Pagaiando su una pista ciclabile accanto ai latitanti italiani. O può reclamare un contratto da professionista, oppure Bais e Tagliani stanno già accumulando un po’ di riserva. & nbsp; †
  12. 13 e 28. Eolo-Kometa e Bardiani non avevano alcun interesse per la gita di un giorno. Questo dimostra che queste due squadre credono pienamente nelle possibilità di Vincenzo Albanese e Filippo Fiorelli. & nbsp; †
  13. Bais e Tagliani ottengono un grande vantaggio dal gruppo. 13 ore 28.
  14. 10’32”. Aggiungiamo un’altra conversazione? Sì! Il nostro leader del duo di testa gira in doppia cifra. Questo è un segnale per Alpecin-Fenix, Movistar e DSM di smettere di inciampare. 13 Ore 27.
  15. Ore 13 24. Biniam Girmay: “L’occasione della vita per la maglia rosa? No, solo la prima occasione”.

    Benjamin Jermay: “La chance della vita per la maglia rosa? No, solo la prima”

  16. 13 ore 24. Tutti sanno chi è il miglior candidato: Matthew van der Poel! Beniam Jermay (Intermarchia e Ante Joubert).
  17. 13 o 22. Kurt. Di Magnus Cort (EF-EasyPost) si parla raramente. Il danese di solito è così sicuro di questo genere di guida, ma è solo ora che comincia a tornare dopo la frattura alla clavicola alla Tirreno-Adriatico. Kurt potrebbe completare una tripla nei big round qui. In questo vestito, Simon Yates, Caleb Ewan, Thomas de Gendt, Vincenzo Nibali, Tom Dumoulin, Alejandro Valverde e Mark Cavendish si sono già uniti a questo club. †
  18. 13:00 18. Condividono la loro strategia in un minuto? Caleb Ewan bussa alla porta di Matthew van der Poel per chiacchierare. & nbsp; L’australiano ha pronosticato questo pomeriggio: “Le mie possibilità di vittoria saranno determinate dal comportamento della gara. Se c’è un attacco avrò difficoltà. Se mantengo un ritmo costante posso sopravvivere”. †
  19. 13h 14. Nel gruppo nessuno si prepara a giocare con Tim Declercq per questo Giro. A confermare l’atteggiamento di attesa è il crono: 8’23”.
  20. All’inizio non mancano i sostenitori. 13:00 12.
READ  Il KV Mechelen avanza al secondo posto dopo aver battuto il KV Oosten...