QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Login verde nell’app, ma Corona: “Si tratta di un rischio residuo’

Andare in palestra, al museo o al balcone: da sabato non si può più fare a meno del biglietto Corona. Gabinetto in uscita Lui decise Rendere obbligatorio il codice QR in più luoghi, nella speranza di sopprimere l’aumento del numero di contagi da corona.

Nel contesto di una pandemia in cui chiunque sia affetto da corona, vaccinato o meno, può trasmettere il virus, ciò solleva la questione di quanto sia efficace il corridoio della corona. Qual è il punto di un sistema di codici QR se puoi ancora passarlo (e contrarlo)?

“abbastanza sicuro”

La domanda è stata posta ieri sera, dopo la conferenza stampa, al ministro della Sanità uscente De Jong. Ha risposto che il sistema “riduce i rischi”. “Ma il rischio non è zero”.

Secondo de Jong, la tessera d’ingresso Corona è una “soluzione abbastanza sicura” per le persone vaccinate, perché hanno meno possibilità di infettare gli altri o di infettarsi. Inoltre, secondo il RIVM, la vaccinazione protegge il 94 per cento dei ricoveri.

De Jonge chiama il fatto che le persone vaccinate possono essere infettate dal coronavirus senza sapere che si tratta di un rischio residuo, il rischio maggiore per le persone che non sono state vaccinate.

Secondo il ministro uscente, “rimane il rapporto” per continuare ad utilizzare la tessera d’ingresso Corona:

READ  Il Belgio annulla la quarantena e i test per chi è...