QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Lois Jeans festeggia i suoi 60 anni con la sua prima sfilata in Italia

Nato negli anni ’60, Lois Jeans è diventato famoso in tutto il mondo come uno dei primi marchi a introdurre sul mercato i jeans a zampa negli anni ’70 e ’80. All’epoca, il marchio vendeva 15 milioni di jeans e, insieme agli altri due L’en, Levi’s e Lee Cooper, l’etichetta della famiglia spagnola Sáez Merino era al suo apice.

Il fatto che Lois Jeans stia ancora dettando le tendenze del denim sessant’anni dopo è degno di una festa a cui ci è stato permesso di partecipare.

60 anni di Lois Jeans in Italia

L’attuale e direttore creativo del brand, Arthur Van Rongen, insieme al suo partner, ha deciso di festeggiare il compleanno di Lois Jeans con la prima sfilata in Italia. In omaggio alla musica e alla tradizione italiana, Lois ha catturato il sito storico dell’Acqua di Bianchi a Tasseno, un pittoresco villaggio vicino al Lago di Como. Nella terra delle sorgenti minerali dell’Acqua di Bianchi, hanno invitato 350 ospiti internazionali a gustare le specialità locali e un’impressionante sfilata tra alberi rigogliosi e prati fioriti.

leggi di più: Come gli zoccoli sono diventati le scarpe estive.

La nuova collezione ‘Porto di Como’ per la primavera estate 2023 si ispira agli incantevoli dintorni del Lago di Como. Una tavolozza di colori di bianco, blu e giallo pallido si fonde con dettagli arancioni freschi. Naturalmente, il denim è stato al centro della collezione, con due pezzi, motivi jacquard e vestibilità a vita bassa anni Novanta che aggiungono una dose di cool per cui Lois è nota dal 1962. È questa storia forte che ha portato i designer a celebrare il 60° anniversario, facendo rivivere stili iconici del passato e scatenandosi con stampe che riflettono la ricca eredità.

READ  Charles de Gaulle è grande in prima pagina in Italia: giocatore del Club saldamente attaccato al Milan

Il sessantesimo compleanno di Lois si è riunito nel finale, dove le modelle hanno sfilato insieme sulla passerella dell’iconica canzone. Dammi un’opportunità Dagli ABBA che hanno sponsorizzato il marchio una settimana prima di vincere l’Eurovision Song Contest nel 1974. Diverse ex muse di Lois hanno interpretato Noor Lvasi, Jena Goldsack e Robin Holsken negli ultimi anni, come le icone olandesi Ryan den Haken e Dunn Heugels e la campagna di Lois. Ho camminato durante l’evento.

Abbiamo concluso la serata con una magica cena all’aperto. Grazie Lois Jeans!

Timon Van Mechelen

> Articoli

Come esperto di moda, sa interpretare le tendenze e gli sviluppi come nessun altro. A Dries piacciono Van Noten e Prada e vede i suoi vestiti come investimenti preziosi. Le vendite di azioni possono essere divertenti quanto si trascorrono insieme i compleanni, il Natale e le vacanze estive. Non c’è niente di più soddisfacente che bere molto vino naturale e osservare la gente su una terrazza.

tag:

Lois Jeans.