QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Olanda riapre le sue porte, ma con dei passi

I Paesi Bassi elimineranno le restrizioni Corona. Questo sta accadendo a “grandi passi” che seguiranno in rapida successione”. Lo ha annunciato il ministro della Salute Ernst Kuipers.

L’intera community riaprirà, ha annunciato Kuipers in una conferenza stampa che potrà essere seguita in diretta on air. Non tutto in una volta, ma per gradi. Questi sono grandi passi avanti, in rapida successione. Questo viene fatto con l’obiettivo dei gruppi vulnerabili nella società. Perché non possiamo vivere l’uno senza l’altro’, dice.

Alla fine dello scorso anno, i Paesi Bassi sono tornati a pieno regime chiusura totale, come unico paese europeo. La serie è seguita a gennaio rilassamento† Anche il settore della ristorazione ha potuto riaprire in misura limitata. In combinazione con il progresso di Omicron, ciò ha causato un numero maggiore di infezioni. “Ma sembra che ora siamo al culmine o lo abbiamo superato”, ha detto il ministro. Tuttavia, avverte di stare attento. “Il numero dei contagi è ancora molto alto”. Quindi è necessario eliminare gradualmente, dice.

I primi rilassamenti hanno effetto immediato. Non ci sono più restrizioni sul numero di persone che puoi ricevere a casa e il “massimo” per il telelavoro è stato sostituito con “lavorare in ufficio al massimo a metà tempo”.

Dal 18 febbraio scadrà la regola di mantenere le distanze gli uni dagli altri e di attenersi alla mascherina. Tutto può poi rimanere di nuovo aperto fino all’una di notte. C’è un’eccezione per i trasporti pubblici e gli aeroporti.

Una settimana dopo, il 25 febbraio, quasi tutto sarà sistemato. Gli orari di chiusura sono scaduti e il corona pass non è più necessario per le riunioni con meno di 500 partecipanti. Anche le regole di quarantena dei paesi ad alto rischio stanno diventando meno rigorose. Tuttavia, secondo il ministro Kuipers, per il momento è comunque meglio evitare grandi folle. Festeggia il carnevale nel tuo ambiente. Festeggia al bar, ma non in grande folla”.

READ  Il ministro fiammingo dell'Informazione ha annunciato un centro di gioco che dovrebbe supportare il settore dei giochi - giochi - notizie

Il 15 marzo il governo olandese deciderà quali regole rimarranno in vigore per il momento. Oltre alle eccezioni al trasporto pubblico, questo è anche l’obbligo di lavorare da casa almeno a tempo parziale.

I Paesi Bassi erano desiderosi di seguire la Danimarca attraverso la completa abolizione delle restrizioni Corona. Le misure della corona hanno causato molta polarizzazione tra i nostri vicini settentrionali.