QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Lui è la luce in fondo al tunnel”: buone notizie dall’Italia su Romelu Lukaku (e Inter che ondeggia)

© ISOPIX

Romelu Lukaku non è nella rosa dei Red Devils per le prossime partite della Nations League. Il miglior marcatore di tutti i tempi del Belgio è stato fermato per un po’ all’Inter per un infortunio alla coscia. Ma a Milano vivono nella speranza.

Vincent van Genekden

L’Inter ha già subito la terza sconfitta stagionale lo scorso fine settimana. Con dodici punti i nerazzurri salgono al settimo posto in classifica. L’Inter è a cinque punti dalla capolista Napoli e Atalanta. Potrebbero davvero usare un Lukaku in forma, quindi sono stati felici di vedere l’attaccante belga sul campo di allenamento martedì per la prima volta da fine agosto.

“Lui è la luce in fondo al tunnel”, scrive La Gazzetta dello Sport sulla situazione di Lukaku, che in questa stagione ha segnato un gol e un assist in tre presenze. Il Red Devil ha già saltato sei partite all’Inter, di cui due in Champions League (Bayern e Plesen). “Senza il colosso belga, i nerazzurri perdono la leadership”, si legge. “Non può iniziare il cammino dell’Inter, servirà una ripartenza collettiva, ma il suo ritorno aiuterà. Lukaku è un esempio per le altre squadre, una bussola che ribalta tutto. Quando è tornato, l’Inter l’ha vista peggiorare a poco a poco.

Il contenuto è inserito qui dai social network che vogliono scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

Lukaku punta a tornare per la prima partita contro l’AS Roma (1 ottobre) e vuole entrare in rosa la prossima settimana dopo la pausa per le Nazionali. “Se tutto va bene, Lukaku dovrebbe essere in tempo per scontrarsi con il vecchio maestro Jose Mourinho”, ha detto il quotidiano Pink Sports. “Poi deve riguadagnare il suo posto nel mezzo dell’attacco”.

READ  Vittoria del centrosinistra alle elezioni comunali italiane - NRC