QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Luminus stabilisce i prezzi sul primo contratto di energia fissa

La società energetica Luminus ha annunciato i prezzi per il contratto di energia fissa che offre nuovamente da questo mese.

Per una famiglia di quattro persone, riscaldata a gas e che vive in una casa con terrazze, Luminus stima i costi energetici mensili a 301,49 euro, buoni per una bolletta annuale di 3.600 euro. Ciò è evidenziato dal simulatore di prezzi sul sito Web di Luminus.

Pertanto, questo cosiddetto prezzo “Comfy” è di circa 30 euro più costoso del Luminus più economico, la variante Comfyflex che promette il “miglior prezzo”. Per una famiglia simile il costo mensile è di € 272,16.

‘Uno Tasso di cambio fisso Offre tranquillità. D’altra parte, ha senso che un contratto fisso sia più costoso di un contratto variabile, afferma Niko DB, portavoce di Luminus. Con un contratto a tempo indeterminato, il fornitore deve garantire la fornitura di energia allo stesso prezzo per tutta la durata del contratto, senza possibilità di recesso da parte del fornitore.

L’interesse di un contratto perpetuo dipende da come si svilupperanno i mercati dell’energia nelle prossime settimane e mesi. Se tali prezzi continuano a scendere, il contratto variabile, che evolve con i prezzi dell’energia nei mercati all’ingrosso, potrebbe essere più conveniente. In confronto: secondo Vreg, l’ente fiammingo per l’energia, le famiglie che hanno stipulato un nuovo contratto a dicembre dovevano tenere conto di una bolletta annuale di circa 5.090 euro, ovvero circa 425 euro al mese. Luminus non segue (ancora) l’esempio di altre compagnie elettriche.

Non abbiate fretta

Nel frattempo, l’organizzazione dei consumatori Test Aankoop mette in guardia contro la fretta, poiché l’analisi dei nuovi cartellini dei prezzi di Luminus mostra che i prezzi costanti per chilowattora dell’elettricità sono aumentati dal 13 al 19% rispetto a gennaio 2022. Per il gas, c’è stata una recessione o addirittura un confronto. 2022. Rispetto a gennaio 2022. I tester di Aankoop accolgono con favore il fatto che Luminus offra ancora una volta contratti a tempo indeterminato, ma sconsiglia di scegliere un contratto del genere troppo in fretta. Raccomanda di essere paziente e di attendere che vengano pubblicati anche i cartellini dei prezzi di altri fornitori di servizi.

READ  Azioni e Bitcoin in rosso a causa dell'imminente bancarotta del gigante immobiliare cinese Evergrande | Soldi