QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Marius Mayrhofer sorprende vincendo la Cadel Evans Great Ocean Road Race

Marius Mayerhofer (22) di DSM ha vinto la Cadel Evans Great Ocean Road Race 2023. Dopo una gara di oltre 174 chilometri, con partenza e arrivo a Geelong, in Australia, il corridore tedesco è stato il primo a tagliare il traguardo in sella al tenero cavallo. Per il team DSM si tratta della seconda vittoria nel giro di poche ore, dopo quella di Sam Welsford a San Juan.

Il Cadel Evans Great Ocean Road Race Course, il secondo WorldTour dell’anno dopo il Tour Down Under, consiste in un grande anello attraverso lo stato di Victoria composto da quattro percorsi locali nella stessa Geelong. La salita di Chalambra (810 m, 9,8%) è stata percorsa a ogni giro. L’ultima cima della collina era a 9,1 chilometri dal traguardo.

Devenyns ha aperto la finale, a due drive di distanza
Il percorso è esploso su questa collina, colorata nelle prime ore da un lungo attacco in solitaria del leader della corsa Taco van der Horn. Gli Emirati Arabi Uniti hanno tentato di eliminare Marc Hershey al Chalambra Crescent, ma la prima vera fuga è stata seguita dal campione in carica Dries Devenens. Tira il plotone rimanente sulla barra.

Appena sotto la vetta, Sven-Erik Byström ha visto un’opportunità per fare un buco. Il potente norvegese di Intermarché-Circus-Wanty ha avuto subito un gap, che Mauro Schmid (Soudal Quick-Step) è riuscito a colmare di poco. Hanno preso più di dieci secondi di vantaggio sugli altri e sembravano lottare per la vittoria.

Jaico Alula di Michael Matthews ha avuto problemi a colmare il divario, ma un vistoso contropiede del campione australiano Luke Plabb (Eneos Grenadiers) ha ferito Byström e Schmid nell’ultimo chilometro. Ivy prese lo zaino alle calcagna.

READ  Bob Peters ha lasciato Helmond Sport con effetto immediato

La prima vittoria professionale di Maierhofer
Nella gara disorganizzata che seguì, Marius Mayrhofer ne emerse sorprendentemente il vincitore. Il 22enne tedesco ha preceduto Hugo Page (Inmarché-Circus-Wanty) e Simon Clarke (Israel-Premier Tech). Matthews ha chiuso al quarto posto e il connazionale Caleb Ewan, che ha partecipato a nome della nazionale, solo sesto.

Foto: Cor Vos

Nell’albo d’oro, Mayrhofer succede a Dries Devenens, che ha vinto l’ultima edizione di questa competizione all’inizio del 2020. La Cadel Evans Great Ocean Road Race è stata cancellata negli ultimi due anni. Le rigide restrizioni Corona in Australia non hanno consentito una gara ciclistica internazionale.