QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Matthias Dependael reagisce al basso credito fiammingo…

L’agenzia di rating del credito Moody’s ha declassato l’affidabilità creditizia delle Fiandre. Il ministro delle finanze e del bilancio Matthias Debendaele (N-VA) si è detto “orgoglioso del sostegno che abbiamo dato agli uomini d’affari delle Fiandre” e sta lavorando a una proposta per affrontare il rapporto debito/PIL fiammingo.

L’agenzia di rating Moody’s ha declassato l’affidabilità creditizia delle Fiandre da Aa2 ad Aa3. Anche la Vallonia e la Comunità francese sono state declassate. Moody’s rileva la significativa pressione negativa causata dalla pandemia di coronavirus e l’impatto potenzialmente duraturo della crisi sui disavanzi e sui debiti nelle regioni colpite.

Il debito pubblico vallone non scomparirà da solo

In risposta, il ministro fiammingo Depinelli ha affermato che il governo fiammingo si è assunto le proprie responsabilità durante la crisi del Corona e ha stanziato le spese necessarie per sostenere l’economia e la società. Il sapore di questo è agrodolce. Possiamo essere orgogliosi del supporto che abbiamo dato ai nostri imprenditori delle Fiandre. In questo modo, abbiamo mantenuto la nostra economia sulla strada giusta e abbiamo anche ottenuto un apprezzamento per questo. Ma queste spese aggiuntive inevitabilmente hanno portato Debito aggiuntivo con lui. Di conseguenza, la nostra valutazione viene modificata”.

Dependail sta ora lavorando a una proposta per affrontare questo rapporto debito/PIL. Entrerà nel governo questa settimana o la prossima. “Le solide risorse finanziarie pubbliche rimangono la mia priorità”.

In tempi normali, il governo fiammingo punterebbe a un rapporto di indebitamento di circa il 65 per cento delle entrate. Ma senza una politica rivista, quel rapporto debito/PIL minaccia di flirtare con un limite del 100% entro il 2026. Quindi Dependail vuole rallentare la tendenza al rialzo e alla fine invertirla di nuovo verso il 65%.

READ  Le autorità locali ribelli hanno esercitato la massima pressione sulle consultazioni ...