QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Matzo nessuna danza della vittoria: Al Ittihad vince il duello di Bruxelles contro l’ex allenatore | Jupiler Pro League 2022/2023

La Federazione ha iniziato la partita arrabbiata. Prima ancora che tutti gli altri prendessero posto in tribuna, era già 1-0 a rete, grazie a un passaggio di Boniface e Newkopp, che ruba palla ad Amozu sulla destra.

Appena dieci minuti dopo è stato Michael Morello a raggiungere Morris grazie a un bel passaggio in profondità. Ha fatto finta di passare, lasciando la bocca della porta spalancata sull’1-1.

Poi l’Anderlecht assume la direzione del match ma non riesce a creare tante occasioni. Raman ed Esposito hanno entrambi giocato un primo tempo un po’ anonimo.

Ha lavorato dall’altra parte. L’angolo provato dopo il palo più lontano si stava dirigendo di nuovo nel gruppo. C’era ovviamente Dante Vanzier, che nella sua prima stagione pugnalò come un diavoletto fuori dagli schemi.

Matsu voleva vedere qualcosa di diverso nel secondo tempo e ha fatto una sostituzione a tre. A due di questi tre, Rafailov e Silva, è bastato un minuto per creare un pericolo: il portoghese ha allontanato l’israeliano con una mossa gentile, ma Rafailov poteva ancora essere fermato.

L’Anderlecht non ha fatto molto dopo. Van Crombrog è stato costretto a svuotare il sacco dall’altra parte con un “dip counter” in un tiro dalla distanza di Lazar. Poco dopo, anche Labusin presenta un cross a Vanzer, ma quest’ultimo si dimentica di finirlo.

La tensione non è tornata in campo fino al 75′ con due interventi che hanno utilizzato la tecnologia del videoassistente arbitrale. Burgess ha prima realizzato un netto fallo di mano nella sua stessa area, ma l’arbitro video ha visto Stroeykens in fuorigioco. Il fallo di Rodriguez su Olsen fuori dalla grande linea difensiva è stato giudicato un minuto prima della fine: nessun rigore, ma punizione.

READ  Hordeloopster Anne Zagré si è qualificata per le semifinali dopo aver recuperato | le Olimpiadi

Ha fatto poco più che un facile salvataggio per Morris. L’Anderlecht ha continuato ad andare avanti con gli uomini, ma senza successo. Al-Ittihad balza al quinto posto nella classifica sopra la città rivale.