QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Mazel è morto (92) |  Deceduti

Mazel è morto (92) | Deceduti

Nacque nelle Fiandre la notte tra il 19 e il 20 giugno Luca Maisel morto. L’uomo aveva 92 anni. Con i lettori più anziani del settimanale Tintin O Spirò È certamente conosciuto con il suo soprannome Mazel. Di seguito condividiamo il comunicato stampa Dupuyuno dei suoi editori, integrato con le proprie informazioni.

Luc Maisel, nato il 27 giugno 1931 a Herenthals, in Belgio, ha trascorso la sua infanzia circondato dai romanzi d’avventura che ha scritto. Giulio Verne E Alessandro Dumas Che suo padre gli leggeva la sera.

Come fan di GG E servizio Bionda e Blinky, Mazel lo ha ammesso Maurizio È stato lui, che elogiava il suo senso della narrazione, a ispirarlo a diventare un artista di storyboard. Disegnava segretamente da quando aveva 11 anni, ma quando si iscrisse al St Luke’s College fu per studiare architettura su consiglio dei suoi genitori. Dopo la laurea in architetto, costruì case e trascorse il suo tempo libero progettando scenografie per vari spettacoli.

Quando a teatro conobbe una giovane ragazza – di cui disegnò uno spettacolo – decise di intraprendere la professione di fumettista: la bella sconosciuta altri non era che la nipote del fumettista. Sirio Lo ha incoraggiato a rivolgersi a Dupuy. Gli ci è voluto un mese per disegnare la sua prima pagina.

Alla fine degli anni Cinquanta illustrò a penna un racconto Zio Wim A SpiròPrima di unirsi nel 1960 Tintin Finisce per comporre una serie di racconti alla ricerca di un proprio stile: Ippolita, uomo delle caverne, Mammut, cinghiale E molti altri nel corso degli anni. Tra il 1963 e il 1965 scrive e illustra la serie Gag Pembilare, su un allegro vagabondo. Nel 1966 è coautore con lo sceneggiatore Vaffanculo Il Cavaliere Floribert, da cui uscirono fino al 1968 alcune decine di racconti e gag. Divieto Divieto Ha pubblicato due album in lingua francese in edizione limitata nel 2013 e nel 2015. Ha trovato la sua vocazione! Allo stesso tempo, pubblicava in modo intermittente pilotaun concorrente francese di Tintin E Spirò. Per quest’ultimo, ha iniziato come fumettista. Per la rivista di fumetti francese Fondo per gli investimenti in Palestina Mazel scelse uno pseudonimo diverso durante questo periodo. MaverickPer la commedia western Coyote Saper disegnare. Ha anche lavorato segretamente con uno studio Greg Alla catena Perché è così?.

Nel 1969 l’editore chiamò Carlo Dupuy Deve collaborare con lui Raoul Bara. Hanno pubblicato la serie Kara e Calibas In SpiròCon il cavaliere immaginario e il suo cavallo capriccioso. Le storie sono ambientate nella Francia del XVII secolo, con bellissimi edifici e bellissime decorazioni. Oggettivamente possiamo Kara e Calibas Facile da confrontare Sonno e Slove di Jack Sandron E Raoul Coffin. Ad esempio, entrambe le coppie sono composte da un proprietario e da un cavallo e devono svolgere compiti per l’imperatore, come scortare qualcuno. Solo storie Sonno e Slove Le sue vicende si svolgono in epoca napoleonica.

READ  Alla fine iniziò a collocare nella biblioteca di Neude le tanto discusse opere d'arte del patrimonio intellettuale

La serie è iniziata come gag e racconti. Il primo album è stato pubblicato nel 1972 OKUna raccolta contenente album più economici in cui viene data una chance alle prime storie di giovani sitcom. Il nome è stato cambiato dal 1974 Kara e Calibas sgradevole Cavalieri. Dopo due anni il duo se ne andò Cavalieri Andiamo alla serie infantile Rammattam e Kerikelisu un ragazzo che assomiglia a Tarzan e un gorilla, fu successivamente ribattezzato La foresta dimenticata Con storie un po’ più horror.