QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Microsoft mostra l’integrazione di Spotify nella funzione di messa a fuoco di Windows 11 – Computer – Notizie

Microsoft Responsabile del prodotto Panos Panay ha preso in giro una funzionalità proveniente da Windows 11 chiamata Focus Sessions. Sembra essere integrato nell’orologio di Windows 11 e fornisce l’integrazione di Spotify per sessioni con e senza musica.

Prossimo Banay Focus Sessions sarà presto disponibile nella versione beta di Windows 11. Si tratta di un file punto di svoltaSoprattutto con l’integrazione di Spotify. Il video teaser allegato mostra Focus Sessions integrato nell’app Orologio di Windows 11 e che offre la possibilità di assegnare attività.

Gli utenti possono impostare orari specifici per completare le attività e mettere in pausa la musica durante quelle sessioni. A giudicare dalle immagini, la funzione fornisce l’integrazione di Spotify per selezionare direttamente o meno la musica. Non sono ancora noti ulteriori dettagli su questa funzione. Ad esempio, non è noto se servizi musicali diversi da Spotify possano essere abbinati anche a sessioni di focus. Brandon LeBlanc di The Windows Team conferma La funzionalità sarà presto disponibile per Windows Insider, che esegue versioni beta di Windows 11.

Windows 10 ha già una funzione focalizzata chiamata Focus Assist. Consente agli utenti di disabilitare le notifiche per un periodo di tempo specificato.

READ  Google rilascia la sua ultima anteprima per sviluppatori per Android 12 - tablet e telefoni - notizie