QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Microsoft rilascia la prima beta di Windows 11 a schede in Blocco note – Computer – Notizie

Microsoft ha rilasciato la prima versione beta di Windows 11 con un aggiornamento per Blocco note, che supporta le schede in inglese. Il mese scorso un dipendente ha rivelato che la posizione stava arrivando.

Ci sarà un’impostazione che consente agli utenti di decidere se vogliono aprire nuovi file in una nuova scheda o in una nuova finestra, dice Microsoft. Detto questo, non sembra che la società imponga necessariamente l’uso delle schede. È anche possibile trascinare le schede e aprirle come una nuova finestra.

Inoltre, ci saranno scorciatoie da tastiera per la gestione delle schede nel Blocco note. Microsoft non specifica cosa sono e come funzionano. Le schede si trovano in Blocco note build 11.2212.33.0, che Windows Insider può vedere nel Dev Channel con l’ultimo aggiornamento.

Secondo Microsoft, il supporto delle schede era la funzionalità più richiesta di Blocco note. dipendente Microsoft rivelato il mese scorso Per errore le schede nel Blocco note stavano arrivando. Nel 2017 si parlava di Blocco note, Explorer e Office Otterrà già schede in Windows 10. Questo non si è concretizzato.


Blocco note/Blocco note a schede di Windows 11 gennaio 2023
READ  Due giochi, incluso FPS multiplayer, sono disponibili gratuitamente su Epic Games Store