QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Mirafiori diventerà il centro del movimento stabile e dell’economia circolare dell’Italia

La casa automobilistica Fiat continuerà a produrre la sua nuova 500 EV nel suo paese d’origine, l’Italia. Lo conferma la casa madre della Fiat, Stellandis. Carlos Tavares, amministratore delegato di Stellandis, ha sottolineato che il gruppo non chiuderà più le filiali in Italia. La sede storica della Fiat a Mirafiori dovrebbe diventare anche il fulcro di un nuovo complesso tecnologico.

La Fiat New500 elettrica arriverà sul mercato tra cinque anni. Il modello sarà configurato Fabbrica di Mirafiori Nella città di Torino, Italia. Carlos Tavares lo ha confermato. Ha aggiunto che sono stati compiuti sforzi con le autorità locali per rendere nuovamente redditizio il sito. L’azione decisiva sarà annunciata nei prossimi mesi.

Centro di abilità

In Italia faceva paura Fusione Fiat-Chrysler con il Gruppo PSA Fino a quando Stollandis non subirà un duro colpo per il settore automobilistico nazionale. Da alcune dichiarazioni di Tavares è emerso che occorre tenere conto anche della chiusura degli stabilimenti, compresa la competitività delle filiali italiane.

“I colloqui con il manager di Stellandis dimostrano che Torino Una posizione centrale nella strategia L’esecuzione del comitato proseguirà”, ha affermato Alberto Sirio, presidente della Regione Piemonte. Carlos Tavares afferma che oltre a un centro di produzione e alla divisione design dei marchi italiani del gruppo, avrà sede a Torino il Centro internazionale di competenze tecniche per l’elettrificazione.

L’obiettivo è anche quello di fare dello stabilimento di Mirafiori un punto focale Un nuovo complesso tecnologico Deve avere esperienza nel movimento elettrico e nell’economia circolare. Il sito mira ad attirare molte aziende esterne e fornitori di pezzi di ricambio per l’industria automobilistica.

READ  Verblicht italiano coronapas voor ambtenaren

Opel, DS e Lancia

Per queste attività sarà disponibile un’area di 1,5 milioni di metri quadrati nello Stellandis Mirafiori. La dinamica di quel campus tecnologico dovrebbe portare molte funzioni a Torino dall’estero.

È già stato riferito che la seconda generazione della Fiat 500 elettrica sarà costruita sulla piccola piattaforma STLA a Mirafiori. Ma in aggiunta, la fabbrica di Mirafiori, iniziata 80 anni fa, dovrà sviluppare due nuovi modelli per Maserati: la nuova GranTurismo Coupé e la GranCabrio. Sul sito potrebbe anche essere costruito un impianto di riciclaggio delle batterie.

Stellandis ha anche fatto notare che lo stabilimento di Melphi – tra Napoli e Barry, nel sud Italia – produrrà i futuri migliori modelli della DS e della Opel. La fabbrica Melphi può avere quattro linee di produzione e assegnare modelli da Lancia.

(Kg)