QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Molteplici casi gravi di origine sconosciuta: indagine su una misteriosa forma di epatite nei bambini in Europa e negli Stati Uniti

© BELGA

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) sta collaborando con l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per indagare su dozzine di casi di epatite infantile nel Regno Unito, Danimarca, Paesi Bassi e Spagna. In alcuni casi, i pazienti hanno dovuto essere indirizzati a un servizio specializzato in epatologia e alcuni bambini hanno dovuto sottoporsi a un trapianto di fegato.

MTMfonteBELGA

Dopo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha annunciato venerdì scorso ulteriori indagini su dozzine di casi di epatite idiopatica acuta nel Regno Unito e in Spagna, sono emersi ulteriori casi in Danimarca, Paesi Bassi e Spagna, ha affermato il centro in un comunicato stampa martedì. Anche nello stato dell’Alabama, negli Stati Uniti, sono stati segnalati nove casi di infezione in bambini di età compresa tra uno e sei anni. Tutti sono risultati positivi all’adenovirus.

Le indagini sono in corso in tutti i paesi in cui sono stati segnalati casi. L’epatite colpisce principalmente i bambini di età inferiore ai dieci anni e si manifesta con sintomi quali ittero, diarrea, vomito e dolori addominali.

Poiché i soliti virus dell’epatite (da A a E) non sono stati rilevati nei bambini infetti, le autorità sanitarie del Regno Unito hanno indicato che stanno indagando sull’ipotesi dell’adenovirus, nonché su altre possibili cause come Covid-19, altre infezioni o fattori ambientali. . . Il coronavirus e/o l’adenovirus sono stati diagnosticati in “diversi” bambini infetti, ma il loro ruolo nello sviluppo della malattia “non è ancora chiaro”, afferma l’Organizzazione mondiale della sanità.

Nessun collegamento è stato trovato con nessuno dei vaccini corona. Finora non è stato identificato nessun altro fattore di rischio epidemiologico, come un recente viaggio all’estero.

READ  Fondazione in memoria del Dr. Nollet Tropical