QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Morti e quattro feriti gravemente in una sparatoria in una chiesa della California: fedeli sconfiggono un uomo armato | all’estero

Almeno una persona è stata uccisa e cinque ferite in una sparatoria in una chiesa presbiteriana a Laguna Woods, nel sud della California, domenica pomeriggio ora locale. Quattro di loro sono in gravi condizioni. Un gruppo di intrepidi fedeli vinse l’uomo armato e prevenne di peggio. Secondo il dipartimento dello sceriffo della contea di Orange.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 14:30 ora locale durante un pranzo dopo il servizio mattutino presso la chiesa presbiteriana in El Toro Road a Laguna Woods, una città di circa 16.000 abitanti. Al momento non è chiaro il motivo della sparatoria. La polizia dice che l’uomo armato ha 60 anni ed è di origini asiatiche.

Secondo le autorità, le vittime sono quattro uomini di 66, 92, 82 e 75 anni e una donna di 86 anni. Tutti e cinque sono stati colpiti da colpi di arma da fuoco e quattro di loro sono rimasti gravemente feriti. Le vittime sono tutte di origine asiatica e sono membri della Irvine Presbyterian Church di Taiwan, che celebra la messa nell’edificio da un decennio. Da trenta a quaranta persone erano in chiesa durante la sparatoria.

“Campionato eccezionale”

Un gruppo di fedeli ha superato l’uomo armato durante la sparatoria e ha preso due delle sue armi. Poi gli hanno legato le gambe con una prolunga e lo hanno tenuto fino all’arrivo della polizia. “Quel gruppo ha mostrato coraggio ed eroismo straordinari”, ha detto il vice sceriffo della contea di Orange Jeff Hallock. Ha indubbiamente evitato più feriti e morti.

L’incidente arriva il giorno dopo la sparatoria a Buffalo, New York. Aperto lì sabato Uomo bianco di 18 anni L’incendio in un supermercato in un quartiere prevalentemente nero. Dieci furono uccisi e tre feriti. Le autorità hanno affermato che l’uomo armato, un estremista di estrema destra, è stato accusato di un crimine d’odio di matrice razzista. Undici delle tredici vittime erano neri americani.

READ  Il professor Krekiman: "L'attacco missilistico vicino al confine polacco è un messaggio per l'Occidente"

Jeff Hallock, vice sceriffo della contea di Orange. © Reuters

Un'auto della polizia vicino alla chiesa dove è avvenuta la sparatoria.

Un’auto della polizia vicino alla chiesa dove è avvenuta la sparatoria. © Reuters

Polizia nella chiesa dove è avvenuta la sparatoria.

Polizia nella chiesa dove è avvenuta la sparatoria. © AFP

Chiesa presbiteriana di Ginevra a Laguna Woods, California.

Chiesa presbiteriana di Ginevra a Laguna Woods, California. © AFP

La sparatoria è avvenuta nella chiesa presbiteriana di Ginevra a Laguna Woods.

La sparatoria è avvenuta nella chiesa presbiteriana di Ginevra a Laguna Woods. © AFP

Sul luogo della sparatoria gli inquirenti e la polizia.

Sul luogo della sparatoria gli inquirenti e la polizia. © AP