QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Musk afferma che Twitter è diventato un servizio di pagamento

Twitter diventerà un servizio di pagamento che costa $ 8 al mese. Cioè, se vuoi che gli altri vedano i tuoi tweet.

Elon Musk, il proprietario di Twitter per due settimane, ha avuto una chiamata audio con gli inserzionisti mercoledì sera a nostra volta. Molti di loro hanno sospeso le loro campagne a causa dell’incertezza sulla direzione che Musk vuole prendere con la piattaforma. Non è chiaro se Musk sarà in grado di rassicurarli. Molte domande riguardavano la verifica e la moderazione dell’identità dell’utente.

Musk ha detto la scorsa settimana che gli utenti che pagano riceveranno un “segno di spunta blu” accanto al loro nome e ha suggerito che anche i loro tweet dovrebbero essere più visibili di altri. Ora sembra che andrà molto oltre. “Sarai comunque in grado di vedere i tweet di persone non verificate come te e puoi controllare la tua cartella spam di Gmail, ma l’impostazione predefinita è di vedere solo le persone verificate”, ha detto Musk. Mentre continua a chiamare le persone con un segno di spunta blu “verificate”, la società non ha intenzione di verificare effettivamente le identità. Musk ha detto che se vuoi un assegno blu, devi fornire un numero di telefono, una carta di credito e pagare $ 8 al mese. Se fingi di essere qualcun altro con cattive intenzioni su Twitter, puoi bannare il tuo account temporaneamente o anche permanentemente.

Lo ha annunciato un dipendente di Twitter martedì sera Un altro piano in. Coloro che finora hanno avuto un segno di spunta blu, in particolare celebrità, politici e giornalisti, ora riceveranno un nuovo segno di spunta grigio con una menzione “ufficiale”. Ma meno di un giorno dopo, Musk ha twittato su questo piano: “L’ho appena ucciso.” Musk ha anche promesso che Twitter sarebbe stato “reale, divertente e divertente”. Ma per combattere la disinformazione, Musk ha affermato che farà affidamento principalmente su un sistema volontario lanciato dal suo predecessore, l’ex CEO Parag Agrawal: Birdwatch (ora ribattezzato Community Notes da Musk).

READ  Quattro su dieci vogliono posticipare il buono acquisto per la quota di iscrizione ridotta | economia