QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

My Ad Center offre agli utenti di Google una maggiore influenza sugli annunci entro la fine dell’anno – Tablet e telefoni – Notizie

Google introdurrà nuove funzionalità per la privacy durante il suo keynote I/O. Alla fine di quest’anno, gli utenti avranno accesso al My Ad Center, dove potranno, ad esempio, indicare che vogliono vedere più o meno annunci di marchi o argomenti specifici.

Le impostazioni degli annunci nel Centro annunci personali si applicano a Ricerca Google, YouTube e al feed Scopri, scrivi all’azienda† Questo hub consente agli utenti di personalizzare gli annunci che vedono. Gli utenti possono indicare di essere interessati a diverse categorie o visualizzare meno annunci su un determinato argomento o marchio.

Inoltre, semplifica la richiesta a Google di estrarre determinati dati dall’indice di ricerca, come numeri di telefono e indirizzi di casa. Questo è possibile da tempo, ma nei prossimi mesi ci sarà uno strumento ad esso associato che semplificherà questo processo. Quindi viene integrato nell’app Google.

Inoltre, l’azienda include alcune nuove funzionalità di sicurezza. Documenti, Fogli e Presentazioni Google ora proteggono gli utenti da phishing e malware. L’azienda lo fa allo stesso modo di Gmail. Ad esempio, secondo Google, gli utenti vengono avvisati quando tentano di aprire presentazioni di Documenti, Fogli e Presentazioni che contengono collegamenti di phishing o malware. La società sta anche procedendo con l’abilitazione della verifica in due passaggi per impostazione predefinita.

Android e Chrome riceveranno il supporto per la carta di credito virtuale negli Stati Uniti questa estate. Questa funzione funziona tramite la funzione di riempimento automatico e crea un numero di carta di credito separato per ogni transazione. Questi funzionano solo per transazioni specifiche, sebbene possano essere utilizzati anche per transazioni ricorrenti, ad esempio per ottenere abbonamenti. VISA, American Express, Mastercards e Capital One, tra gli altri, collaborano. Non è noto se la funzione sarà disponibile al di fuori degli Stati Uniti.

READ  Le chat di WhatsApp sono finalmente completamente crittografate?

Il mio Ad Center e le carte virtuali