QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Netflix sta valutando la possibilità di diventare completamente gratuito

Netflix sta valutando la possibilità di diventare completamente gratuito

Negli ultimi anni Netflix è stato sottoposto a molta pressione a causa dell’arrivo di servizi di streaming come HBO Max e Disney+. La pressione della concorrenza sembra allentarsi e possono nuovamente distribuire grandi film da studi concorrenti. Hanno anche un’offerta di abbonamento molto redditizia.

Oltre agli abbonamenti a pagamento (Premium: 18,99 € al mese, Standard: 13,99 € al mese, Basic: 8,99 € al mese), sono disponibili anche gli abbonamenti “Extra Member Place” del valore di 3,99 € al mese per i telespettatori fuori casa. ).

Più economico
In paesi come Stati Uniti, Germania e Francia esiste un modello di abbonamento più economico. Ad un prezzo più basso (€ 4,99 al mese), guarderai spot pubblicitari mentre guardi film e serie. Secondo quanto riferito, Netflix sta ora valutando la possibilità di offrire un abbonamento gratuito.

Netflix, che conta 270 milioni di abbonati paganti in tutto il mondo, ha sottolineato durante una presentazione che è soprattutto il “coinvolgimento” a garantire il successo dello streaming. Vogliono vedere in alcuni paesi come aumentare il “coinvolgimento” con un abbonamento gratuito.

gratuito
Netflix vorrebbe vedere come può aumentare il numero di abbonati offrendo un abbonamento gratuito, con pubblicità, ad esempio in Europa e in Asia. Lo riporta Bloomberg. Netflix potrebbe anche voler avviare canali TV gratuiti. Ad esempio, in Germania, dove i canali televisivi con pubblicità sono ancora molto popolari.

Tuttavia, Netflix fatica ancora ad attirare inserzionisti su larga scala. Secondo quanto riferito, il servizio di streaming ha circa 40 milioni di abbonati in tutto il mondo con un abbonamento pubblicitario. Questo abbonamento non è disponibile nei Paesi Bassi.

READ  Gli 8 titoli preferiti di William Boeva: "Mi piacerebbe portare la bella Nikki ad un appuntamento qui" | Fuori