QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Nonostante il gol dopo 32 secondi, la Juventus è ancora in parità al Villarreal | UEFA Champions League 2021/2022

Con nove punti di distacco dalla capolista AC Milan, la Juventus non sta facendo bene in Serie A. Non avrebbero potuto uscire meglio dai blocchi centrali. Dusan Vlahovic ha raccolto una lunga palla d’aria e ci ha messo la pelle dentro. Vlahovic ha impiegato 32 secondi per segnare al suo debutto in Champions League.

La Juventus è riuscita a guardare dall’albero ea dare la palla al Villarreal. La squadra ospitante ha cercato di stravolgere il regolamento italiano, ma si è rivelato più facile a dirsi che a farsi.

Lo Celso ha colpito il palo una volta, Danjuma ci ha provato a sua volta con un bel tacco. Tutto sommato, la vecchia signora è sopravvissuta facilmente.

Ma la tenacia vince. Capoue vide che Parejo si fermò improvvisamente da solo al sedicesimo dell’avversario. Il centrocampista francese ha messo la pelle sulla cravatta di Parejo. Non può mancare il testa a testa con Chesney: 1-1.

Rabiot è comunque sfuggito al rosso e Vlahovic ha sfiorato il secondo gol della serata. Anche per la buona reazione di Rulli, resta sull’1-1. Quindi il ritorno resta emozionante. Si terrà a Torino il 16 marzo.

READ  Il coraggioso Remko Evenpoel combatte nei Paesi Baschi, Daniel Martinez è l'ultimo vincitore | Tour dei Paesi Baschi 2022