QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Nove uomini arrestati a Eindhoven per aver preparato una battaglia…

La polizia olandese ha arrestato giovedì nove uomini a Eindhoven con l’accusa di preparare e addestrare un crimine terroristico.

I sospetti hanno la cittadinanza olandese. Otto di loro sono nati in Olanda, uno di loro è nato in Afghanistan. Sono anche sospettati di partecipare a un’organizzazione terroristica.

Durante la perquisizione delle case dei sospetti, la polizia ha sequestrato un gran numero di supporti dati. Non sono state trovate armi o esplosivi.

Venerdì il giudice istruttore del tribunale di Amsterdam ha valutato la legalità della loro detenzione. Un portavoce della corte ha detto, mercoledì, che i sospetti compariranno davanti a un giudice investigativo che deciderà la loro custodia cautelare. Nel frattempo, solo i sospettati possono contattare i propri avvocati.

L’indagine è condotta dalla Procura nazionale ed è iniziata la scorsa estate sulla base delle informazioni del Servizio di intelligence e sicurezza generale (AIVD). Un portavoce della pubblica accusa ha affermato che l’autorità ha informato la polizia dei sospetti a luglio.

Il portavoce del Pubblico Ministero non può ancora dire nulla su ciò che gli uomini stavano progettando. La richiesta di ricerca mira a individuare i possibili piani e le intenzioni degli indagati.

READ  Putin ha invitato i concorrenti stranieri a non "linea rossa".