QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Numero 10 di Fem van Empel: ho battuto Puck Pieterse dopo aver duellato con un gigante grasso | Coppa del Mondo FIFA 2022 (donne).

Ben presto la pesca con l’argilla a Dublino ebbe due campioni.

Puck Pieterse prima è atterrata sopra le sbarre, poi ha dovuto giocherellare con la sua catena, ma nella seconda manche è entrata di nuovo in contatto con Fem van Empel, che in quel momento stava scivolando da sola in testa alla corsa sulla terra battuta irlandese.

L’inizio del “salto di Coppa del Mondo”, secondo il commentatore Renate Schott.

Ad esempio, Pieterse e Van Empel non hanno avuto voglia di catturare chiazze di fango nella ruota del loro avversario per molto tempo.

Tra le acclamazioni dei fanatici irlandesi, il duo ha deliziato il pubblico con una bella attrezzatura dopo l’altra.

Solo all’ultima curva la Van Empel è riuscita a spazzare via la compagna olandese con uno sprint finale. Bene per la sua decima vittoria stagionale, nonostante i problemi di stomaco.

Dennis Betsema è arrivato terzo dopo un pomeriggio solitario.

Wim van Embel ha dichiarato prima dell’inizio di avere problemi di stomaco. “Le cose sono peggiorate durante la gara”, ha detto, nonostante la sua vittoria.

“Puck (Pieterse) è scappato un paio di volte, ma sono riuscito a tornare ogni volta. Le mie gambe no, ma il mio stomaco non era al 100%.”

“Eravamo alla pari. Abbiamo dovuto lottare fino alla fine e oggi toccava a me”.

Puck Pieterse ha dovuto riprendersi dopo una caduta anticipata. “La mia catena si è rotta per un po’. Ho deciso comunque di saltare le travi, ma mi sono bloccato un po’ e la mia catena si è rotta di nuovo. Mi ci è voluto un po’.”

READ  Parlare di calcio. Ronaldo salterà la prima partita contro l'Atalanta | calcio

“Ho guidato in avanti, ma sono stati secondi preziosi. Alla fine, volevo continuare a premere, ma Wim ha avuto ancora l’ultimo pugno e se n’era andato”.